“Boni come er pane” festeggia il Natale di Roma dar Ciriola al Pigneto con Giulia Ananìa, Michele Botrugno e Alessandro Pieravanti


“Boni come er pane” festeggia il Natale di Roma
Musica, poesia & pane popolare a Roma, dar Ciriola al Pigneto

Terza serata Giovedì 21 Aprile ore 20.00
dar Ciriola al Pigneto [Via Pausania, 2] ingresso libero

con

GIULIA ANANìA E MICHELE BOTRUGNO
un inedito omaggio di musica e poesia a Franco Califano
&
ALESSANDRO PIERAVANTI del Muro del Canto
con i “Racconti Metropolitani” di 500 e altre storie

Lettura a cura dell’attore Michele Botrugno
e reinterpretazioni musicali di Giulia Ananìa e Felice Zaccheo alla chitarra e mandolino

INGRESSO LIBERO

Giovedì 21 Aprile alle ore 20:00 dar Ciriola al Pigneto [Via Pausania, 2], terzo appuntamento della rassegna Boni come er pane.
Boni come er pane – con la direzione artistica di Giulia Ananìa in collaborazione con Civico d.o.c. – è una rassegna conviviale, a ingresso tassativamente libero, dedicata alla musica e alla poesia romanesca che si svolge, con cadenza mensile, nella cucina della nonna dar Ciriola.
Il terzo appuntamento della rassegna sarà uno speciale dedicato al Natale di Roma. Ospite della serata Alessandro Pieravanti, simbolo della rinascita culturale e musicale della tradizione romana e voce, poeta e batterista de Il Muro del Canto. Alessandro, accompagnato dal polistrumentista Eric Caldironi, porterà tra i tavoli di dar Ciriola un estratto del suo libro ”500 e altre storie” e, per la prima volta, un suo personale omaggio al grande poeta della canzone romana Franco Califano.
Il Califfo sarà ricordato anche dalle letture dell’attore resident Michele Ardore Botrugno e da alcuni grandi classici riarrangiati da Giulia Ananìa.




Si anticipa che il 12 giugno, per festeggiare l’ultimo appuntamento della rassegna, ci sarà un ospite d’eccezione: Giorgio Tirabassi.

Boni come er pane
A volte dimentichiamo che a Roma si può essere ricchi anche senza un soldo in tasca. Basta avere un po’ di pane, la compagnia e la voglia di cantare!
La rassegna Boni come er pane vuole raccontare, in un posto accogliente come dar Ciriola (dove non c’è palco che divide l’artista dal pubblico), questa Roma.
dar Ciriola è un luogo simbolo della bella rinascita culinaria partita dalla tradizione romana. I proprietari hanno avuto il merito di rilanciare la mitica ciriola, il pane storico del popolo romani fuori produzione da decenni, dedicandole un locale che mantiene fascino e prezzi popolari.
Le serate saranno tutte a ingresso libero e ad alto tasso di coinvolgimento… rivolte a un pubblico di tutte le età che ha voglia di ascoltare e di cantare, commuoversi e ridere.
Pane, musica e poesia… e magari anche un po’ di vino! Non può mancare nessuno di questi ingredienti.
Ci piace questa Roma che reinterpreta le tradizioni, accogliente, popolare, istrionica e con tanta voglia di cantare! Fatta di artisti del vivere e poeti.

Info
Boni come er pane @ dar Ciriola
Via Pausania 2 – Pigneto
Giovedì 21 Aprile
ore 20.00
Ingresso libero