MIKA in concerto al Palalottomatica di Roma


THE BASE presenta
MIKA

29 SETTEMBRE 2015
PALALOTTOMATICA – ROMA

Biglietti disponibili dalle ore 10 di giovedì 2 aprile sui circuiti Ticketone e Box Office Lazio

Prezzo biglietti:

Parterre € 40,00 + 6,00 d.p.
I° Anello numerato € 55,00 + 8,25 d.p.
II° Anello numerato € 45,00 + 6,75 d.p.
III° Anello numerato € 35,00 + 5,25 d.p.
I° Anello numerato laterale € 30,00 + 4,50 d.p.
II° Anello numerato laterale € 30,00 + 4,50 d.p.
III° Anello numerato laterale € 30,00 + 4,50 d.p.

Apertura Porte: 19.00
Inizio Concerto: 21.00

WWW.THE-BASE.IT

Info: Tel. 06-54220870
Info diversamente abili: Tel. 06-54220870

Mika al Palalottomatica di Roma il 29 settembre; al via le prevendite da giovedì 2 aprile!

Sono bastati 10 minuti per far andare sold out il concerto speciale del 10 giugno al “Fabrique” di Milano, e adesso si aggiungono a grande richiesta cinque nuovi imperdibili live in Italia per MIKA.

Ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo, ha appassionato il pubblico televisivo italiano come giudice di X-Factor, e adesso MIKA torna finalmente live in Italia per festeggiare con i suoi fan il tanto atteso nuovo album, la cui data di pubblicazione verrà annunciata prossimamente.

Negli scorsi giorni è stata distribuita internazionalmente, come assaggio del suo nuovo album, una nuova canzone di Mika, intitolata “Talk About You”. Per i media e i fan italiani, il primo appuntamento sarà a fine aprile, con la pubblicazione del singolo ufficiale “Good Guys”, presentato in anteprima da Mika stesso alla finale di X Factor 2014. Nel frattempo ci saranno diverse sorprese che porteranno a scoprire l’atteso quarto album in studio di Mika, il cui titolo e la cui data di pubblicazione verranno presto annunciati da Universal Music.




Mika inizia la sua carriera nel 2007 con il singolo “Grace Kelly” che vende oltre 3 milioni di copie in tutto il mondo e rimane per 5 settimane al 1° posto della classifica britannica e ai vertici delle classifiche di altri 6 paesi nel mondo. I singoli del suo album d’esordio, “Life In Cartoon Motion”, totalizzano complessivamente 6 milioni di vendite e l’album stesso entra direttamente al 1° posto della classifica inglese e di altri 11 paesi, vendendo oltre 7 milioni di copie in tutto il mondo. Il suo secondo album “The Boy Who Knew Too Much” (2009) ha confermato il successo di Mika, entrando nella top ten di oltre 10 paesi, anche grazie alle hit “We Are Golden”, “Blame It On The Girls” e “Rain”. Nel 2011 Mika pubblica “Elle Me Dit”, singolo in lingua francese che resta per 8 settimane al vertice della classifica in Francia. Con oltre 300.000 copie “Elle Me Dit” diventa il secondo singolo più venduto dell’anno e il videoclip, con protagonista l’attrice Fanny Ardant, raggiunge 35 milioni di visualizzazioni. Il terzo album “The Origin of Love”, pubblicato nel 2012, contiene il grande successo mondiale “Celebrate”, realizzato in collaborazione con Pharrell Williams e la hit “Popular Song”, cantata in duetto con Ariana Grande. Nel 2013 Mika diventa giudice di XFactor Italia e coach nell’edizione francese di The Voice; entrambe le esperienze televisive trasformano Mika in una star ancora più popolare tanto da essere confermato per le edizioni successive. Sempre nel 2013, Mika pubblica in esclusiva per l’Italia una raccolta di successi e brani rivisitati dal titolo “Songbook Vol. 1”, che ha presto ottenuto il doppio disco di platino. Il disco contiene la versione italiana della hit “Stardust”, il duetto con la vincitrice di X Factor 2012 Chiara Galiazzo, in cima alle classifiche italiane per diversi mesi e quadruplo disco di platino per le vendite digitali. Durante la sua carriera Mika riceve numerosi premi e riconoscimenti come Brits Awards, Grammy, Ivor Novellos, Capital Radio, Q magazine, The NRJs, The World Music Awards, BT and Vodafone, Virgin Media e gli MTV’s Europe, Asia, Australia e Japan e tanti altri. In Francia riceve inoltre il prestigioso riconoscimento “Cavaliere dell’ordine delle arti e delle lettere”.

Mika ha venduto oltre 10 milioni di dischi in tutto il mondo aggiudicandosi dischi d’oro e platino in oltre 32 paesi.