Associazione degli artisti cinesi in Italia presenta la mostra di Lu Zhong Yuan “Le grandi montagne e i fiumi” all’Accademia di Belle Arti di Roma

ASSOCIAZIONE DEGLI ARTISTI CINESI IN ITALIA

annunciano la mostra del maestro

LU ZHONGYUAN “Le grandi montagne e i fiumi”

presso l’Accademia di Belle Arti di Roma,
via di Ripetta 222 (Piazza Ferro di Cavallo 3), 00186 Roma,
il 6 ottobre 2016 alle ore 17.
La mostra rimarrà aperta fino al 12 ottobre.

LU ZHONG YUAN

Lu Zhong Yuan è nato nella città di Wuhang vicino al fiume Yangtze. Si appassiona al disegno sin da piccolo, quando adorava trascorrere il tempo a disegnare e a leggere. Nell’anno 1979 si iscrive alla Tsinghua University. Ha avuto il maestro Wu Guanzhong come professore – scomparso nel 2010, egli è considerato a livello internazionale il più grande pittore cinese contemporaneo – ed è stato profondamente influenzato da lui soprattutto nello stile tradizionale del disegno ad olio. Nel 1983, terminati gli studi, è andato a insegnare presso l’Università di Hu Bei, e ha cominciato a fare pittura ad olio riproponendosi, come tema principale, quello del fiume Yangtze. Dall’anno 1987 al 2001 ha approfondito gli studi in Giappone, in Europa, in America, e ha ottenuto anche il Diploma di Master presso la Tokyo University of Arts. Nell’anno 2013 ha finito una fase del lavoro di pittura ad olio “Le grandi montagne e i fiumi” che ammiriamo in mostra a Roma.

PAOLO LAUDISA




Paolo Laudisa, artista e professore dell’Accademia di Belle Arti di Roma, afferma: “Sembra che i suoi quadri siano astratti ma si tratta di un’arte naturale; le montagne e i mari sono i due temi preferiti di Lu Zhong Yuan. L’immaginazione del pittore si ispira alla natura, le nuvole di Lu Zhong Yuan portano la pioggia o passano indifferenti nel cielo e l’acqua dei fiumi è una metà delle tele. L’altra metà è lava incandescente che scende fluida, mutando tono su tono in un percorso inesorabile, attraversando valli percepibili e non. Le rocce, invece, addensano materia solida direttamente dalla fucina del dio vulcano. Vita e amore si controbilanciano, come la durezza della materia inorganica. Il minerale, la roccia, la superficie dell’elemento acqueo, nel dipinto della natura, dimostrano parecchia attenzione alle sfumature cromatiche e alla composizione. Il colore, passato in ampie stesure, ha una funzione sonora e genera energia e luce. La pittura conquista la sua piena autonomia di materia, di luce, in apparizioni fantastiche in sintonia e continuità storica con Turner. La sua pittura presenta un’espressività emozionante, nella grande tradizione del romanticismo, una dimensione dove la visione rimanda ad altro, dove non c’e mai una sola interpretazione.
ASSOCIAZIONE DEGLI ARTISTI CINESI IN ITALIA Indirizzo:Piazza indipendenza, 21 50129 Firenze, Italia
Tel: 0039 055 4684478
http://aacitalia.hk.i-link.cn/Italia/index.asp
https://www.facebook.com/AssociazioneDegliArtistiCinesiInItalia/



One thought on “Associazione degli artisti cinesi in Italia presenta la mostra di Lu Zhong Yuan “Le grandi montagne e i fiumi” all’Accademia di Belle Arti di Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *