LIVIA FERRI + DIANA WINTER @ Carillon goes pink – Musica sul Comò! (Mercoledì 1 Aprile)


Dopo il successo del “Marzo Indie”, continuano i concerti tematici di Comò Bistrot.
Per i primi tre mercoledì di Aprile vi presentiamo alcune delle migliori musiciste donne della Capitale.
Il primo appuntamento vedrà alternarsi sul palco di CARILLON GOES PINK l’intensa Livia Ferri e l’esplosiva Diana Winter.

MERCOLEDI 1 APRILE

– dalle 18.30 aperitivo al PEPE ROSA by Comò
– dalle 22.00 LIVIA FERRI e DIANA WINTER in concerto – ingresso libero

CARILLON GOES PINK
Musica al femminile sul Comò!

viale Gottardo 95 – Roma




LIVIA FERRI
è una delle cantautrici più apprezzate della scena indie romana. Scrive in inglese e compone con una chitarra acustica brani folk/rock, dai quali si intuiscono le influenze di Ani di Franco, Feist, Aimee Mann, Byork. Canzoni che nascono voce e chitarra, e voce e chitarra vengono spesso portate in concerto, creandole la fama di ottima live performer. A “Path made by walking” è il suo secondo album, uscito a Marzo 2015 e che Livia sta presentando in giro per l’Italia riscuotendo ottimi consensi. Contiene canzoni di vita e di relazioni, che lei racconta con un sound acustico, caldo, vibrante, dove si uniscono sonorità forti ed emozionali. Una sentesi musicale personale e riconoscibile fatta di folk, rock, blues, soul e della miglior indie.
http://liviaferri.org/

DIANA WINTER
è nata a Firenze, e vive a Roma da anni. A 22 anni pubblica Escapizm, suo primo disco, in cui l’hanno onorata con la loro partecipazione la leggenda del jazz Toots Thielemans, i fondatori della band inglese Level 42 (Phil Gould e Mike Lindup), Neil Black, Miles Bould ed altri musicisti di fama internazionale. Durante i concerti tra l’Italia e l’Europa di quel periodo, Giorgia ha ascoltato la sua musica e l’ha invitata a partecipare ad un featuring sul suo album “Stonata” e successivamente come vocalist nei suoi tour del 2009 e del 2012. Nel 2013 ha partecipato a ‘The voice of Italy’ ottenendo un ottimo riscontro sia dalla giuria che dal pubblico.
http://www.dianawinter.co.uk