Spaghetti Unplugged a Marmo, il 20 novembre ospite Gnut


Domenica 20 Novembre 2016
SPAGHETTI UNPLUGGED

A San Lorenzo il nuovo punto di riferimento per tutti i cantautori della Capitale

Marmo
Piazzale del Verano 71, Roma

Continuano a Marmo gli appuntamenti della terza stagione di Spaghetti Unplugged, il saloon romano della canzone, oramai appuntamento cult delle domeniche della città.

Nato inizialmente come un “open-mic”, Spaghetti Unplugged ha saputo unire su un unico palco la musica di artisti emergenti con quella di nomi noti nella scena nazionale e internazionale.




L’ospite atteso domenica 20 novembre è GNUT, cantautore di origini napoletane, al secolo Claudio Domestico. In costante tensione tra pop e folk, questo progetto è nato nel 2003 e ottiene da anni consensi nazionali e internazionali, come i riconoscimenti al MEI Fest e all’Arezzo Wave. Nel corso degli anni Claudio Domestico ha realizzato produzioni discografiche di qualità. Il suo secondo album: Il Rumore della Luce vede le collaborazioni, tra gli altri, di Mauro Pagani e Rodrigo D’Erasmo degli Afterhours. Dopo l’uscita dell’EPDomestico, prodotto grazie a una campagna di crowdfunding su Musicraiser , e frutto di una vera e propria chiamata alle armi dei migliori musicisti napoletani (tra cui Daniele Sepe). E’ previsto un nuovo lavoro per il 2017.

Dalle 20:00 alle 2:00

Ingresso gratuito (tessera annuale obbligatoria)

https://www.facebook.com/spaghettiunplugged/ Instagram: @spaghettiunplugged