La giornata dello studente al Forte Prenestino (Sabato 28 Gennaio)


SABATO 28 GENNAIO 2017 LA GIORNATA DELLO STUDENTE AL CSOA FORTE PRENESTINO
Iniziativa di finanziamento per il Coordinamento Vento dell’Est e per la rivista Grog.

PROGRAMMA DELLA GIORNATA PRESSO IL CSOA FORTE PRENESTINO:

Dalle 18:00 alle 20:00:
Assemblea cittadina su alternanza scuola lavoro e precariato.

Ore 21:00 Inizio concerti con
THE BULLS CREW
e
SAMUELE AIELLO

A Seguire DJ Set fino a tarda notte con:
– BORGHETTA STILE (90s – Pop – Dance);
https://www.facebook.com/borghettastile.fanpage/

– ONE LOVE HI POWA
https://www.facebook.com/OneLoveHiPowa

– COOL RUNNINGS SOUND
https://www.facebook.com/COOL-RUNNINGS-SOUND-4091972710

C.S.O.A. Forte Prenestino
via Federico Delpino – Centocelle – Roma
Web: www.forteprenestino.net
Mail: segreteria@forteprenestino.net
Tram 5-19-14 – bus 542-544 – metro C: fermate Gardenie e Mirti

Link alla pagina FB del Coordinamento Vento Dell’Est: https://www.facebook.com/CoordinamentoVentodellEst




Il Coordinamento Vento Dell’Est è l’unione dei collettivi studenteschi attivi nelle scuole di Roma Est, e, nello specifico, del Liceo Kant, del Liceo d’Assisi, del Liceo Da Norcia e del Liceo Levi Civita; ne fanno parte inoltre gli studenti universitari, i lavoratori ed i disoccupati che lottano all’interno del nostro quadrante. Il Coordinamento nasce dall’esigenza di creare un percorso politico unitario fra le realtà sopra elencate, riuscendo finalmente a collegare le lotte che fino a questo momento ogni componente aveva portato avanti indipendentemente dalle altre. Il Coordinamento è autonomo, non appartiene infatti a nessuna sigla, a nessuna organizzazione e tantomeno a nessun partito politico. Il nostro valore fondamentale, nel quale tutti ci riconosciamo, è quello di una maggiore democratizzazione dal basso, aperta alla gestione diretta e cooperativa nei luoghi di appartenenza nelle forme idonee, che non tolleri discriminazione di genere, etnia o orientamento sessuale.

Il Forte Prenestino è un centro sociale occupato e autogestito dal 1986. E’ un centro sociale, un luogo di socialità, incontro, divertimento e organizzazione del tempo collettivo, di scambio di idee, visioni, energie e di saperi. Il Forte sperimenta un’organizzazione del proprio spazio e delle proprie attività basata sulla libera associazione di individui uniti/e da una progettualità e da un’etica condivisa. E’ per questo che il forte sperimenta il non-lavoro e modelli di vita autogestiti, sperimenta un’altra socialità e un’altra economia perché è parte una realtà immensa e variegata, di chiunque combatta ogni giorno perchè sia possibile un altro mondo, fatto di individui liberi/e uguali e solidali. Per questo il forte è antifascista, antisessista, antirazzista, antiproibizionista.