STEEL PULSE @ INTIFADA (Giovedì 9 Aprile)


GIOVEDI’ 9 APRILE 2015 – ROMA
STEEL PULSE -“HANDSWORTH REVOLUTION” 40TH ANNIVERSARY CONCERT
CS. INTIFADA – VIA DI CASALBRUCIATO 15 – ROMA

IL CONCERTO SI TERRA’ SUL PALCO ALL’APERTO E SOLO IN CASO DI METEO AVVERSO SI TERRA’ AL COPERTO.

L’ORARIO D’INIZIO DEL LIVE E’ FISSATO INDEROGABILMENTE ALLE ORE 22.30.
APERTURA CANCELLI 20.00

A SEGUIRE DANCEHALL A CURA DI COOL RUNNINGS CELEBRATIVA DEI 18 ANNI DI ATTIVITA’ DELLA CREW.

COSTO INGRESSO : 12 € compreso ADESIVO CELEBRATIVO ♥

Quella volta che a Roma…. Un concerto in edizione limitata. Due anniversari, un solo amore.

Ci sono album che hanno accompagnato i momenti più spensierati delle nostri estati. Ci sono dischi sui quali abbiamo fatto l’amore “sotto le pezze” durante le notti di inverno più fredde.
Ci sono canzoni e interpretazioni che ci hanno unito dietro lo striscione di un corteo o davanti ad una radio accesa a sognare un mondo migliore, più “accogliente” ed inclusivo.
Parliamo di gente come Bob Marley, Peter Tosh, Burning Spear, Aswad e pochi altri. Non musica reggae ma il Reggae. Uno dei quei dischi è “Handsworth Revolution” e uno di quei nomi eterni è Steel Pulse.




Nel 40° anniversario della formazione, la band, arriva in questa città per un concerto che, per le dinamiche che lo caratterizzeranno, è già leggenda.
Direttamente dall’Inghilterra e prima di partire per una lunga tournee americana la band di David Hinds e soci eseguirà eccezionalmente dal vivo tutto il loro primo, mitico album e ovviamente tutte le loro hit più acclamate Un concerto fiume. “Handsworth Revolution” appunto. Vibe ha definito il loro live come il migliore “Reggae live act del pianeta”.
Prima della fine degli anni ottanta, gli Steel Pulse con “Babylon the Bandit” hanno vinto un Grammy diventando a pieno titolo gli esponenti di spicco del crossover. Prima band non giamaicana a portare a casa questo prestigioso riconoscimento.
Gli Steel Pulse sono considerati uno dei gruppi più influenti della musica del XX secolo e oltre ad aver collaborato con i mostri sacri del Reggae e del Rock, da Bob Marley ai Police, si sono fatti ambasciatori universali delle istanze di giustizia, impegno sociale e riconoscimento dei diritti umani al cospetto di personalità del calibro di Nelson Mandela.
Siamo orgogliosi di segnare, in occasione del nostro diciottesimo anno di attività, un altro passo in avanti nel nostro percorso ospitando a Roma la band e il concerto che sognavamo da adolescenti e che continuerà a far sognare, come noi, milioni di persone in futuro.

Cool Runnings Crew