[Intervista] “Vota Kurt Cobain!” per la lotta contro la facile perdita di memoria

a cura di Raffaella Ceres

Nato da un progetto di Filippo Gatti e Arianna Gaudio e curato dalla regia di Federico Vigorito, “Vota Kurt Cobain!” è un interessante un monologo sullo stato del nostro paese e sulla nostra responsabilità etica e politica, come artisti e come persone. In attesa di applaudirlo in scena Sabato 6 e Domenica 7 Maggio a Roma, al Teatro della Visitazione, abbiamo ne parlato con Arianna Gaudio in questa intervista per 06live.

Nel vostro spettacolo si analizza (fra le altre cose) la responsabilità etica e politica, artistica e personale: perché questo doppio punto di vista?
Perché secondo noi oggi più che mai è importante che gli artisti prendano una posizione reale rispetto alle idee che manifestano.

Unire teatro attuale e popolare: come ci siete riusciti?
Siamo appassionati ad entrambe queste forme di espressione e ci è venuto naturale provare a metterle insieme, abbiamo costruito una storia semplice con all’interno citazioni che possono essere interpretate a più livelli.

Qual è, secondo voi, l’elemento più originale dello spettacolo?
E’ molto difficile stabilire che cosa ci sia di originale all’interno di uno spettacolo, soprattutto per chi lo scrive. Ci stiamo divertendo a farlo nel modo migliore possibile per noi.

Tentare di ricordare ad ognuno di noi il personale punto di partenza. È una scommessa piuttosto importante, non pensate?
Fare teatro oggi richiede una forte motivazione, la nostra è quella di riflettere sulla troppo facile perdita della memoria in modo apparentemente leggero ma molto sentito.

Perché citare proprio Kurt Cobain?
Perché Kurt Cobain è un artista che ha segnato il passaggio di un’epoca.

Le musiche suggerite nello spettacolo abbracciano un ventaglio di epoche e sensazioni distanti eppure comuni. Cosa mi potete dire al riguardo?
Le musiche hanno un significato emotivo e simbolico. Vivaldi è un classico italiano, ridotto a suoneria del cellulare, il testo del brano dei Nirvana è la sintesi dello spettacolo.

Perché è importante venire a vedere il vostro spettacolo?
Perché oggi semplicemente uscire di casa e andare a vedere uno spettacolo o un concerto o una mostra è un gesto importante da fare.