Ainé live al Roma Creative Contest – Ex Dogana


AINÉ LIVE AL
ROMA CREATIVE CONTEST

Venerdì 29 settembre – Ex Dogana – Via dello Scalo San Lorenzo, 10 –Roma – dalle ore 19,30

Poche date accuratamente selezionate per portare in anteprima live i pezzi del nuovo progetto discografico di AINÉ.
Esce il 20 ottobre UNI-VERSO, il nuovo EP prodotto da Totally Imported e distribuito da Universal Music Italia, che è la sintesi della maturazione artistica raggiunta dall’ultimo lavoro ad oggi. La prossima data è in programma venerdì 29 settembre all’Ex Dogana, in occasione del Roma Creative Contest.

L’esperienza al prestigioso Berklee College fo Music di Boston, dove ha frequentato (grazie ad una borsa di studio assegnatagli come unico cantante proveniente dall’Europa) un corso di live performance; show in location come il Medimex in apertura a Solange, condividendo il palco per l’occasione con Serena Brancale e Davide Shorty e open act ad artisti del calibro di Robert Glasper al Locus Festival, hanno contribuito all’evoluzione sonora e performativa del musicista.
Ad Agosto ’17 firma ed entra ufficialmente nella scuderia di Universal Music Italia.

UNI-VERSO fa da ponte tra quello che è stato Generation One e ciò che sarà il prossimo album, in calendario per il 2018 e prodotto da Universal Music Italia.

Le nuove sonorità strizzano l’occhio agli sviluppi elettronici che hanno invaso il mondo della black music. Il nome dell’Ep ritrae la direzione di un percorso in un Unico Verso, come un moto dinamico ma lineare, costantemente rivolto in avanti.
Anche la produzione artistica ha subito un progresso decisivo: affidata ad un team di tre produttori Alessandro Donadei , Emanuele Triglia e Pasquale Strizzi, è frutto di una lunga ricerca su suoni di derivazione più digitale rispetto al precedente lavoro discografico.
Il sound si ispira alle più moderne produzioni neosoul/hiphop di stampo americano, ma con più elementi di elettronica.
L’intento dei producer è stato quello di dare vita a qualcosa di diverso e innovativo, partendo da una matrice d’ispirazione su cui si è lavorato per modernizzarla e renderla più contemporanea.
UNI –VERSO è suonato interamente con strumenti analogici e non con virtual instrument. La scelta si è orientata al riportare al suono quella patina di credibilità che il team ha ricercato per lungo tempo.

TRACKLIST

The other side
In questo brano si percepisce in modo determinante l’impronta dei tre producer Pasquale Strizzi, Emanuele Triglia ed Alessandro Donadei, che sono stati capaci di sintetizzare un sound che fosse legato al funk, al soul ed all’elettronica tipica delle produzione hip/hop rnb contemporanee. Questo brano rappresenta a pieno quello che il progetto AINÉ sta diventando in questa fase di crescita musicale.

Universo
Universo è una sperimentazione dell’approccio della lingua italiana con suoni non strettamente tipici della nostra cultura musicale. Anche questo brano è frutto di una lunga ricerca e sviluppo artistico per dare un groove molto presente in tutto il pezzo.

Come home
È il brano più concettuale dell’Ep, racconta la voglia di avvicinarsi a casa. Scritto durante il soggiorno al Berklee College fo Music di Boston di AINÉ, è il dipinto delle emozioni che una persona, lontana da casa, si trova a vivere. Da un lato l’entusiasmo delle possibilità che gli vengono offerte, dall’altro una dolce nostalgia di quello che si è lasciato.




Hanno detto di AINÉ :

“Ainé ha provato di avere la stoffa del campione con l’ultimo Generation One”
– Rockit, I nuovi artisti su cui puntare nel 2017

“Oggi dedichiamo la puntata ad un giovane di talento con un Live in diretta”
– Rai Radio 2 (Radio2 Social Club)

“Ha le stigmate del predestinato”
– RedBull Music

“Uno dei pochi artisti italiani ad esprimersi credibilmente nel linguaggio neosoul”
– RUMORE

“Giovane, italiano e di talento: una rarità da tenersi stretti”
– Il Fatto Quotidiano

“Il jazz, il soul e l’R’n’B, mescolati (finalmente!) in maniera davvero credibile”
– Rockit

“Un sound all’americana coltivato a Roma; suona bene.”
– L’INTERNAZIONALE

“Il ragazzo prodigio dell’R&B”
– Artnoise

“Un pezzo stupendo, da riascoltare in repeat” su Dopo la pioggia di Ainé
– Rockit  “LE 50 CANZONI MIGLIORI DELL’ANNO”

Nascosto nel buio di Ainé al primo posto nella classifica Best of 2016
–  Il Suono Libero “BEST OF 2016: i 50 brani italiani migliori dell’anno”

Sitografia
https://www.facebook.com/AIN%C3%89-1480222938894745
https://www.youtube.com/channel/UCFy84So8C0cKq0xUnbNg-WA

BIOGRAFIA
Arnaldo Santoro classe 1991 in arte AINÉ, è un giovanissimo talento con una solida esperienza alle spalle.
Ha studiato prima al college di musica “Saint Luiss di Roma ”, poi all’Accademia di Musica a Roma. Successivamente si trasferisce a Los Angeles frequentando la prestigiosa Venice Voice Accademy.
Dopo questa esperienza parte per una tourneè teatrale con Gegè Telesforo, con cui scrive il singolo “Last Goodbye” primo in classifica su iTunes per tre settimane nella categoria “jazz”. Con Giorgia è al piano nel video di “Non mi ami”.
Da un paio di anni sta riscuotendo ottimi apprezzamenti abbracciando sonorità nu-soul, hip hop, RnB diventando un punto di riferimento della nuova scena RnB italiana. Nel luglio 2015 vince tra migliaia di iscritti da tutta Europa la prestigiosa borsa di studio della Bekelee College of Music di Boston messa in palio ad Umbria jazz. Recentemente è stato invitato ad aprire il concerto di Robert Glasper al Locus Festival.
A fine aprile 2016 esce il nuovo singolo “Dopo la pioggia”, con l’importante featuring di Sergio Cammariere ed il relativo videoclip (realizzato interamente in gif) per la regia di Raoul Paulet.
Il 24 maggio 2016 esce il suo album di debutto “Generation One”, un disco frutto di una grande ricerca musicale che vede presenti nell’album diverse featuring appartenenti al mondo musicale italiano ed internazionale.
Durante l’estate 2017 gli viene affidata l’open act di artisti del calibro di Solange e Robert Glasper.
Ad Agosto ’17 firma ed entra ufficialmente nella scuderia di Universal Music Italia. IL 20 ottobre ‘17 verrà pubblicato UNI-VERSO, Ep che anticipa il prossimo disco di AINÉ.