Spaghetti Unplugged da Marmo: ogni domenica la musica romana si incontra a San Lorenzo


SPAGHETTI UNPLUGGED: A SAN LORENZO IL NUOVO PUNTO DI RITROVO DELLA MUSICA ROMANA

Marmo
Piazzale del Verano 71, 00185

 

La partenza di stagione per Spaghetti Unplugged è stata a dir poco pirotecnica. Con soli tre appuntamenti, il format domenicale che si tiene settimanalmente a San Lorenzo, ha espresso tutta l’originalità e forza della sua essenza: essere un ottimo trampolino di lancio per artisti emergenti o indipendenti italiani – che si presentano al locale e suonano liberamente con formula open mic – e allo stesso tempo, diventare il nuovo punto di ritrovo per le eccellenze della scena musicale romana.




Un binomio unico che rende la scoperta del talento più eccitante e frizzante. A questo si aggiunge sempre la massiccia partecipazione del pubblico che può conoscere i nuovi volti della musica romana e stare a fianco con i proprio idoli.

Negli ultimi appuntamenti a Marmo San Lorenzo si sono affacciati personaggi come: Tommaso Paradiso, frontman dei TheGiornalisti nonché habitué di Spaghetti Unplugged che ha suonato il suo successo “Riccione” in chiave acustica, Marco Conidi dell’Orchestraccia, Tosca e la sua Officina Pasolini, Niccolò Fabi e Diego “Zoro” Bianchi.

A Spaghetti Unplugged è a Marmo San Lorenzo ogni domenica con ingresso gratuito. Il palco è aperto a chiunque, basta mettersi in lista nel ed esibirsi liberamente con due canzoni, di cui almeno una deve essere originale.