L-Ektrica 15 Years Party @ Lanificio 159

L-EKTRICA 15 YEARS PARTY

L-Ektrica celebra il suo quindicennale il 7 dicembre 2017 in 3 sale del Lanificio 159 , con una serata dalla line up di spessore europeo sia per quantità che per qualità: 2 Many Dj’s, Tiga, Busy P e molti altri, a partire dagli storici resident (Andrea Esu & Fabrice)

e con alcuni fra i guest più affezionati e rappresentativi in questi quindici anni di storia: Darshan Jesrani, Breakbot & Irfane, Francisco, Jolly Mare, Giorgio Gigli, Delphi, Fabrizio Lapiana, Claudio Fabrianesi.

7 dicembre 2017: una festa lunga quindici anni, tutti in una notte. L-Ektrica, una delle serate che ha fatto la storia della club culture a Roma (…e in tutta Italia), celebra il suo quindicesimo compleanno e lo fa davvero in grande stile. A fare da headliner, infatti, 2 Many Dj’s, Tiga e Busy P: una vera e propria “santa trinità” per quel territorio dove si intrecciano techno, electro, eclettismo “intelligente” e la capacità rara di parlare sia al pubblico della dance propriamente detta che a quello di matrice più indie rock. Vederli tutti assieme su un palco nella stessa sera è qualcosa che di solito accade solo ai festival europei di più alto livello: il regalo di L-Ektrica al suo pubblico è insomma davvero qualcosa di speciale.

Del resto speciale è anche il seguito e l’affetto che la serata romana è riuscita a costruirsi anno dopo anno: nata come appuntamento settimanale (in un giorno atipico come il martedì, al club Akab, sotto la benevolente egida di George, il faccione- logo che storicamente la contraddistingue dal punto di vista dell’immagine), L-Ektrica fin dall’inizio è stata capace di tracciare attorno a sé un perimetro molto particolare, dove a essere privilegiato era il lato “umano” del clubbing: un senso di famiglia, di comunità, la voglia di non uniformarsi agli standard più massificati (e massificanti) dell’intrattenimento notturno.




Un’attitudine che anno dopo anno non è mai venuta meno, anche con gli spostamenti di sede e i cambi nel format, con la progressiva trasformazione in serata itinerante e senza cadenza fissa, capace quindi di attraversare molte venue diverse nel panorama capitolino. Il Lanificio 159, cuore di questa nottata del quindicennale, rappresenta alla perfezione lo spirito L-Ektrica: spazio polivalente, suggestivo e molto accogliente, ma soprattutto luogo negli ultimi anni di svariate gemmazioni culturali di qualità. Per il 7 dicembre, in questo specialissimo appuntamento, si farà eccezionalmente in tre. Tre sale saranno utilizzate, infatti: In quella più grande, gli storici resident Andrea Esu e Fabrice accoglieranno i 2 Many Dj’s, Tiga e Busy P, la “santa trinità” di cui si diceva. In quella a impronta più (nu) disco invece regneranno Breakbot (in coabitazione con Irfane) e il newyorkese Darshan Jesrani dei Metro Area, oltre agli italiani Jolly Mare più Francisco e Delphi in back to back (fra il meglio di quello che oggi può offrire la club culture di casa nostra). Ci sarà infine una sala più techno e astratta, dove tracceranno geometrie sonore Giorgio Gigli, Fabrizio Lapiana e Claudio Fabrianesi, oggi fra gli eredi migliori di quella grande tradizione che fin dai primi anni ’90 ha reso Roma un centro nevralgico per la techno mondiale.

Non mancherà uno spazio espositivo, dove ripercorrere quindici anni di flyer, manifesti, fanzine e gadget usciti dalla fantasia e dall’arte grafica di Studio Lord Z, da sempre responsabile dell’immaginario grafico e visuale legato ad L-Ektrica (a partire, ovviamente, da George), oltre a particolari punti bar ed accoglienza costruiti anche grazie alla collaborazione col partner Molinari (nell’ottica del progetto #ExtraContent, progetto che in questo 2017 ha raccontato molte storie interessanti legate alla club culture passata, presente e futura sul territorio italiano).

L-EKTRICA 15 YEARS PARTY
7 dicembre 2017
@ Lanificio 159, (Via di Pietralata 159/A, Roma)
Inizio ore 23
Ingresso 15 euro / prevendite disponibili al seguente link > goo.gl/7nteiZ

https://www.facebook.com/georgelektrica/
www.l-ektrica.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *