Radio 77 al Museo di Roma in Trastevere

Sabato 9 Dicembre 2017

FOLIAS COOPERATIVA SOCIALE presenta
RADIO 77

Musiche dal vivo dei GANG
Testi teatrali di Daniele Biacchessi

@ Museo di Roma in Trastevere

Daniele Biacchessi (voce narrante) Marino Severini (chitarra elettrica e voce) Sandro Severini (chitarra elettrica)

Costruito attraverso i testi teatrali del giornalista, scrittore e conduttore radiofonico Daniele Biacchessi e le canzoni interpretate in versione acustica dai Gang (storica folk rock band italiana, sulla scena da più di 30 anni), RADIO 77 è un viaggio nella storia, nella musica dei cantautori, nei sogni e negli amori che hanno attraversato il nostro paese negli anni ’70.

Radio 77 è infatti una vera e propria radio a colori che suona e parla sopra un palcoscenico. Gira il paese attraverso le canzoni dei Gang tratte da “Calibro ’77” (il loro ultimo lavoro discografico, in cui vengono rivisitati brani storici di cantautori italiani), i racconti di Daniele Biacchessi, le parole e i suoni di archivio delle radio libere di quarant’anni fa. E delinea le piccole storie che attraversano la grande Storia, in particolare quella del 1977, un anno di svolta, di sogni, speranze, ribellioni e di forti rapporti umani.




Tante sono quindi le tracce a cui attingere per raccontare quegli anni. Tutti brani che hanno segnato la cultura degli anni ’70 e la loro storia. A partire dalla prima canzone a cui ci introduce la voce libera di Biacchessi, ”Sulla Strada di E. Finardi, poi “vita e tormenti di persone strane” con Io ti racconto di C. Lolli, e “non è più vero niente” con Cercando un altro Egitto di F. De Gregori, quindi “di questi tempi non ci sono santi” con Questa casa non la mollerò di R. Gianco, “siete per sempre coinvolti” con la Canzone del maggio di F. De Andrè, e ancora “contro la disperazione” con Sebastiano di I. della Mea, “ma quello in cui credevi sarà fatto” con Uguaglianza di P. Pietrangeli, e “stai attento” con Venderò di E. Bennato, perché “la sfera di cristallo s’è offuscata” con Un altro giorno è andato di F. Guccini, e “ho il mio abito di dentro da cambiare” con Non è una malattia di G. Manfredi 1976, fino a ”trasformare in coraggio la rabbia” con I reduci di G. Gaber.

Sabato 9 Dicembre, in occasione di Musei in Musica, la Cooperativa Sociale Folias porta lo spettacolo di teatro canzone Radio 77 per la prima volta a Roma. Per farlo sceglie proprio il Museo in Trastevere, al cui interno sino a gennaio 2018 è presente anche la straordinaria mostra: ’77 una storia di quarant’anni fa nei lavori di Tano D’Amico e Pablo Echaurren (promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita Culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali), che racconta, attraverso le immagini fotografiche di uno tra i maggiori fotografi italiani e le opere di un artista tra i più interessanti della scena contemporanea, la storia di una generazione e dei fatti accaduti proprio nel paese nel 1977.

Cooperativa Sociale Folias
www.folias.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *