WeGIL Kids: laboratori creativi, favole e teatro per i più piccoli a Roma

WeGIL KIDS
Laboratori creativi, favole, teatro per i più piccoli
Il mondo dell’infanzia al centro del nuovo hub culturale WeGil con un programma ricco di eventi per le festività natalizie.

Dall’8 dicembre 2017 WeGIL – Largo Ascianghi 5, Roma
Ingresso gratuito

Uno spazio a misura di bambino, dove alternare il riciclo creativo e l’intrattenimento intelligente, con spettacoli, laboratori e workshop dedicati ai più piccoli per vivere la città dagli 0 ai 90 anni: è anche questo l’obiettivo di WeGIL, l’hub culturale riaperto dalla Regione Lazio con Lazio Crea, che a partire dall’8 dicembre offre quotidianamente alla città attività ludiche e didattiche, artistiche ed enogastronimiche rivolte ai bambini e alle famiglie.

Una serie di eventi divertenti e didattici, educativi e ludici per mettere al centro il mondo dei più piccoli, i cittadini del futuro, in uno spazio artistico nuovo e suggestivo al centro di Roma, con un calendario fitto di eventi ed occasioni di scambio e incontro.

Si parte subito l’8 dicembre. Per l’occasione, sotto le feste, il palazzetto della cultura di Largo Ascianghi si veste a festa e diventa un grande contenitore didattico – educativo: dall’accensione dell’albero di Natale nel pomeriggio, fino ai laboratori ludico creativi che si svolgeranno lungo l’intero mese di dicembre a ridosso del periodo natalizio.

La struttura di marmo e vetro progettata da Moretti si animerà di folletti e magia, favole “di legno” e inconsuete decorazioni, regalando alla città un nuovo polo culturale che a 360° si aprirà a tutti: un divertente paese dei bambini dove ascoltare nella Sala Auditorium favole e filastrocche frutto di allestimenti con artisti di fama internazionale specializzati in ambito infanzia e maestri del gioco ludico creativo.

Durante le giornate a ingresso gratuito è possibile usufruire nel piano food di degustazioni delle eccellenze del Lazio.

WeGIL, l’hub culturale restituito alla città dopo 40 anni di chiusura al pubblico, dal 7 dicembre 2017 è diventato incubatore culturale del fermento capitolino e regionale. Lo storico palazzo di Trastevere, concepito dall’architetto Moretti è stato ripensato utilizzando i criteri dell’innovazione e della modernità. La riapertura dell’edificio, la cui gestione è stata affidata alla società regionale LAZIOcrea, è stata resa possibile anche grazie all’opportunità offerta da “Art Bonus”, il credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo.

Uno spazio culturale polivalente e creativo, uno spazio nuovo dal cuore antico.

Ospiti e protagonisti di WeGIL Kids: compagnia Teatro Le Maschere di Gigi Palla, Lorenzo Terranera, Walter Del Greco, Chiara De Bonis.

WEGIL – www.wegil.it – info e prenotazioni: 06. 51681900 (Largo Ascianghi 5).
Ingresso gratuito.

PROGRAMMA WeGIL – Bambini
Dicembre 2017




Venerdì 08 dicembre 2017
Ore 16.30
“Il Folletto Ciabattino”
compagnia Teatro Le Maschere
Scritto e diretto da Gigi Palla
Quante celeberrime favole hanno per protagoniste delle scarpe: scarpe magiche come quelle d’argento di Dorothy nel
Mago di Oz, o gli stivali del gatto di Perrault; scarpe
che ballano come quelle piccole e rosse di
Andersen, o come quelle logore dei fratelli Grimm;
e non è forse una scarpa che aiuta il principe a
ritrovare la sua amata Cenerentola? E che dire
delle galosce che esaudiscono desideri ma non
danno la felicità a tutti quelli che le provano? Tutte
queste favole ama raccontare il ciabattino alla sua signora, ma a forza di raccontarle si distrae e mai riesce a terminare per tempo il suo lavoro. E adesso: come fare? Come poter riuscire a terminare le scarpe per il giorno dopo? Ma nella notte, proprio come in una favola, sarà l’intervento di un misterioso folletto di nome Leprechaun a togliere le castagne dal fuoco al vecchio ciabattino: e questo per tante notti fino al sopraggiungere della magica notte di Natale.

Ore 18.00 Accensione albero di Natale

Sabato 9 dicembre 2017
sabato 16 e domenica 17 dicembre 2017
Dalle ore 16 alle ore 18
“L’albero colorato”
Decoriamo insieme l’albero di Natale
Laboratorio per bambini
a cura di Lorenzo Terranera
Il laboratorio realizzato da Lorenzo Terranera per lo spazio bambini di WE GIL, è dedicato alla pittura e alla decorazione di un albero in legno precedentemente sagomato. Alla fine dei tre incontri saranno realizzati tre alberi. Questi non avranno la classica forma dell’abete natalizio ma forme fantastiche. Le decorazioni anch’esse in legno sagomato avranno forme bizzarre ed i bambini saranno invitati a far viaggiare la fantasia e a colorarle secondo la propria immaginazione. Per colorare saranno utilizzate tempere atossiche.

Domenica 10 dicembre
Dalle 10.00 alle 12.30
“Come si fa il formaggio” | Laboratorio ludico-didattico per famiglie
con Walter Del Greco
“Ghirlande di Natale… naturalmente”| Laboratorio per bambini

Ore 16.00
“Favole d legno”
Opere di Chiara De Bonis
Nella cornice di una stanza di bimbo allestita con quadri e piccoli mobili raccontastorie, i bambini sono invitati ad abbigliarsi con costumi che troveranno nell’“angolo della vestizione” fatto di ante e appendiabiti di varie fogge e poi via! A bordo di un letto che è il centro dell’allestimento e il mezzo che li porterà lontano nel regno della Fiaba, Chiara racconta ai piccoli spettatori fiabe della tradizione popolare, coinvolgendoli a tratti nella narrazione.

Domenica 17 dicembre ore 11.00
“Santa Mouse anche i topolini hanno il loro BABBO NATALE…”
con Gigi Palla, Gabriela Praticò
musiche originali Alessandro Cercato
scene Giuseppe Convertini
costumi Carla Marchini
tecnica Teatro d’attore e burattini
compagnia Teatro Le Maschere
Scritto e diretto da Gigi Palla
Nel laboratorio scientifico del perfido dottor Otto Otto c’è un’atmosfera di grande tensione. Dopo anni di ricerche ed esperimenti infatti il perfido dottor Otto Otto è riuscito ad inventare la formula per far crescere a volontà qualsiasi essere vivente, fino a renderlo un vero e proprio invincibile gigante: ha creato la formidabile teramegagiga proteona. Tutto sarebbe pronto per avviare la sperimentazione su due ignari topolini che occupano la gabbietta del suo laboratorio. Ma è il ventitrè dicembre e il laboratorio, con grande disappunto del dottor Otto Otto, deve chiudere per le festività natalizie. E nella gabbietta Rudy attende con ansia l’arrivo di Santa Mouse.

WEGIL – www.wegil.it – info e prenotazioni: 06. 51681900 (Largo Ascianghi 5).
Ingresso gratuito



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *