Frah Quintale in concerto al Monk


Venerdi 6 Aprile 2018

Frah Quintale live at Monk
h23.00

>> open act:
Generic Animal _ live h22.00

INGRESSO
con Tessera Arci + Contributo all’Attività:

8€ + d.p. >>> versando il Contributo online con I-TICKET
(qui: https://i-ticket.lex-dax.net/eventi/frah-quintale-monk-6-aprile // riservato ai soci)

8€ + d.p. >>> versando il Contributo online con BOXOL
(qui: https://www.boxol.it/it/event/frah-quintale/240035 // riservato ai soci)

10€ >>> versando il Contributo direttamente all’ingresso

MONK – Circolo Arci
Via Giuseppe Mirri, 35 ROMA

FRAH QUINTALE

REGARDEZ MOI:
Frah Quintale, classe 1989, inizia il percorso musicale
all’interno dei Fratelli Quintale, giovane ed eclettico gruppo
hip hop che può vantare, dal 2006 al 2015, 6 dischi all’attivo
(3 album ufficiali e 3 mixtape).
Affiancato dal produttore trentino Ceri, la prima uscita da solista con l’etichetta indipendente Undamento è stata ad inizio 2016 con il brano “Colpa del Vino” che riprende perfettamente il discorso musicale intrapreso nell’ultimo disco dei Fratelli Quintale “Tra Il Bar e La Favola”.
A fine anno esce l’EP “2004”, che ha ottenuto un buon riscontro di pubblico e dei media musicali, che lo hanno definito “uno dei migliori prodotti musicali indipendenti del 2016”.
Con la produzione di Ceri, il progetto è stato interamente realizzato in autonomia da Frah Quintale, che ne ha curato le grafiche, i video ed i comunicati stampa, scritti a mano.

Ottobre 2017. Dopo le anticipazioni con “lungolinea.”, la speciale playlist Spotify creata ad hoc da Frah Quintale – un flusso creativo di brani, parti strumentali e messaggi vocali – è in arrivo il 24 novembre per Undamento “Regardez Moi”, il primo lavoro sulla lunga distanza, interamente scritto da Frah, già considerato da rapburger.com tra “i 13 rapper italiani su cui puntare nel 2017”.

Interamente scritto da Frah Quintale e prodotto da Ceri, il disco è stato registrato all’Undamento HQ a Milano, mixato e masterizzato da Gigi Barocco allo Studio104 di Milano, da Eugenio Bambini e Stefano Ceri presso Undamento HQ.
Al disco hanno collaborato anche Pietro Paletti (“Branchie”) ed Anansi (“Gli Occhi”).

GENERIC ANIMAL




Luca Galizia (in arte generic animal), classe 1995, vive tra Milano e Castellanza. Suona la chitarra con la band leute dal 2014. Questo è il suo disco solista d’esordio. Per la prima volta canta in italiano.

“è stato iacopo (1) a dirmi di provare. mi ha mandato un testo e io gli ho mandato una demo. whatsapp e garage band. siamo andati avanti così per un paio di mesi. abbiam fatto 11 pezzi. nel disco ce ne sono 8. non che non ci piacciano i 3 tenuti fuori. a un certo punto faremo uscire anche loro.
a enrico (2) son piaciuti subito. io e juju (3) abbiamo registrato nel suo studio che di fatto è camera sua a casa dei suoi. ho cantato e suonato nell’armadio in cui tiene i vestiti. e così hanno fatto juju, adele (4), alice (5), MYSS KETA e iacopo.
per quanto storto abbiamo l’impressione che si tratti di
un disco pop senza ritornelli.
con degli arrangiamenti dal gusto barocco/medievale a tratti folk a tratti soul.
e anche un po’ hip hop. senza rime e tutto suonato con la chitarra classica di mia mamma.
lo abbiamo mixato e masterizzato da suri (6).
tutte le illustrazioni che compaiono nel disco sono mie. generic animal è il nome che avevo dato al disegno di un animale appartenente a una specie inesistente. avrebbe senso se quel disegno fosse la copertina di questo disco. ma di fatto quel disegno non mi piace più.”

.1 Iacopo Lietti – Legno / FBYC / Giønson
.2 Enrico Molteni – La Tempesta Dischi / Tre allegri ragazzi morti .3 Marco Giudici – Halfalib / Any other
.4 Adele Nigro – Any other / Halfalib
.5 Alice Bisi – Birthh
.6 Andrea Suriani – Alpha Dept. Studio / i Cani

INGRESSO RISERVATO AI SOCI TESSERATI ARCI 2017 – 2018

Non sei ancora tesserato e desideri farlo al MONK?
➟ REGISTRATI online tramite il form
(qui: https://www.monkroma.it/registrazione/)
dopo aver letto lo #Statuto dell’Associazione;
➟ RITIRA la Tessera all’ingresso, versando il contributo annuale.
Tra Registrazione e Ritiro devono intercorrere circa 24h, quindi non ridurti all’ultimo momento!!

RINNOVI:
➟ Se in passato ti sei già registrato e tesserato al MONK,
potrai rinnovare la tua Tessera direttamente all’ingresso, senza doverti registrare di nuovo.
➟ Se invece in passato ti sei registrato presso un altro circolo Arci, per rinnovare la tua Tessera al MONK è necessario seguire la stessa procedura di Registrazione dei nuovi soci.

La Tessera ARCI è valida in tutti i Circoli Arci d’Italia, e dà diritto a numerose convenzioni!