Cotton Club: il 28 e 29 settembre i live di Emanuele Urso e Giorgio Tirabassi


COTTON CLUB ROMA
I CONCERTI DAL 28 al 29 SETTEMBRE 2018

via Bellinzona, 2
00198 Roma
info@cottonclubroma.it
http://www.cottonclubroma.it
Inizio concerti ore 22:30

VENERDI’ 28 SETTEMBRE
EMANUELE URSO “THE KING OF SWING” SEPTET
DOPPIO CONCERTO
ORE 21.30 INGRESSO 10 €
ORE 00.30 INGRESSO 5 €

Emanuele Urso “The King of Swing” è il protagonista e il mattatore delle notti swing di Roma. Tra l’omaggio a Benny Goodman e Gene Krupa, Emanuele Urso è un fantastico batterista, un raffinato clarinettista e un direttore d’orchestra eccellente, in grado di ricreare perfettamente, in uno sforzo filologico non comune, le atmosfere della swing era e delle dance hall degli anni 40. Gli arrangiamenti originali di Benny Goodman, Glenn Miller e Fletcher Henderson sono studiati, e ristudiati e poi riproposti in un concerto dal vivo che prima di essere un vero e proprio show sembra aprire una porta spazio-temporale per rituffarci direttamente nel periodo forse più brillante ed entusiasmante del ‘900.

ORE 21.30 AMAZING EARLY SHOW
ORE 00.30 THE LATE NIGHT SMOCKING SESSION (in questa sessione consentito fumare dentro al locale)

Line-up
Emanuele Urso Clarinetto/Batteria
Francesco Bonofiglio Batteria
Giuseppe De Simoni Tromba
Adriano Urso Piano
Giuseppe Civiletti Contrabbasso
Patrizio Destriere Sax
Fabrizio Guarino Chitarra
Doppio Concerto




SABATO 29 SETTEMBRE
GIORGIO TIRABASSI & HOT CLUB ROMA
INGRESSO 10€

L’Hot Club Roma è un gruppo musicale di Gypsy Jazz, fondato nel 2005 dal chitarrista Gianfranco Malorgio e il progetto nasce dall’incontro di alcuni musicisti professionisti appassionati della musica del grande chitarrista e compositore Belga, Django Reinhardt. Questo Quintetto vede la presenza ormai consolidata dell’attore Giorgio Tirabassi che da alcuni anni partecipa attivamente ai progetti dell’HCR. La formazione è composta da Giorgio Tirabassi chitarra, Moreno Viglione chitarra solista, Gian Piero Lo Piccolo clarinetto sostituito per questa occasione da Luca Velotti, Gianfranco Malorgio chitarra ritmica e Renato Gattone contrabbasso.

Oltre la presente formazione in Quintetto, l’Hot Club Roma, sempre insieme a Giorgio Tirabassi e con un ensemble di otto elementi, presenta nei teatri ed in concerto, lospettacolo di musica e parole dedicato alla rocambolesca vita di Django Reinhardt, considerato il più grande chitarrista europeo, dal titolo “Django Reinhardt, il fulmine a tre dita”. Lo spettatore si ritroverà proiettato nell’Europa delle sale da ballo della Parigi negli anni precedenti la seconda guerra mondiale, percependone le atmosfere come in un film a bianco e nero.

Line-Up
Giorgio Tirabassi Chitarra
Gianfranco Malorgio Chitarra Ritmica
Moreno Viglione Chitarra Solista