I concerti della settimana al Charity Café

CHARITY CAFÉ
La programmazione
Dal 16 al 21 ottobre 2018

Via Panisperna 68
Inizio concerti ore 22:00

Ingresso 8 euro con prima consumazione
Ogni Domenica
concerto e aperitivo con open buffet ore 18:30

Martedì 16 h 21:00
ANDY’S CORNER
Classic Rock, Blues, Soul, Folk…

Andrea Angelini, in arte Andy’s Corner, presenta il suo progetto solista acustico. Propone una sintesi di vari generi e influenze musicali: un viaggio affascinante nella migliore musica anglo-americana in particolare dei ‘60s e’70s, ma non solo…

Andrea Angelini, Voce, Chitarra & Armonica

Mercoledì 17 h 22:00
BLUES JAM & FRIENDS
Coordinata da: TAXI BLUES

Aprono la Session:
Angelo Auciello, Voce
Emiliano Guidi, Piano Hammond
Luca Amici, Basso
Mario Damico, Batteria

Tutti i BluesMan e le BluesWoman sono invitati a salire sul palco del Charity

GIOVEDÌ 18 H 22:00
LEEPUMA
JAZZ VOICE

LeePuma è il nuovo progetto della cantante e compositrice Federica Lipuma. Negli ultimi anni Federica si è dedicata alla composizione e alla ricerca sperimentale sull’uso della voce, una ricerca sonoro-vocale spesso priva di testo dove la voce è intesa come strumento a 360°. Il quartetto con coesione e pathos si immerge in strutture coinvolgenti e la musica nasce dalla fusione di suoni acustici e elettronici, con l’intento di creare un sound originale.

Federica Lipuma, Voce, Elettronica & Composizioni
Paride Pignotti, Chitarra
Andrea Colella, Contrabbasso

Venerdì 19 h 22:00
NICOLA MINGO QUARTET
OMAGGIO A WES MONTGOMERY




Un omaggio al GRANDISSIMO Wes Montgomery, nume tutelare dello stile chitarristico di Mingo e punto di riferimento di tutti i chitarristi JAZZ del mondo. Mingo si è oramai caratterizzato, nel variegato panorama jazzistico europeo, come uno dei migliori chitarristi bebop oggi in attività, con un’ intensa ed ampia produzione discografica (7 CD a suo nome) ed una rilevante presenza nell’ambito di Festival jazz e rassegne nei migliori jazz club di Italia. Il suo fraseggio, a note staccate, risulta sempre quanto mai fluido e originale, memore dell’insegnamento dei grandi del jazz e quindi in grado di coinvolgere l’ascoltatore in un viaggio nel tempo di straordinario fascino. Nel suo Wes Montgomery Project, Mingo si avvale di un trio di grande rilievo del jazz italiano ed internazionale: Giorgio Rosciglione al contrabbasso, Gegè Munari alla batteria e Leonardo Borghi al pianoforte. La scaletta prevede l’esecuzione di composizioni originali del chitarrista in chiaro stile modern mainstream e alcuni celeberrimi standard quali JINGLES, ROAD SONG, FOUR ON SIX, THE THUMB, tutti a firma del chitarrista di Indianapolis, tratti dagli ultimi lavori discografici di Mingo, in particolareWe Remember Clifford e Swinging, entrambi pubblicati per Universal Music – Emarcy Jazz e anticipazioni dal nuovo Lavoro Discografico.

Leonardo Borghi, Piano
Nicola Mingo, Chitarra
Giorgio Rosciglione, Contrabbasso
Gegè Munari, Batteria

SABATO 20 H 22:00
SIMONE NOBILE BLUES BAND
BLUES NIGHT

Blues, Energia e Passione sono le caratteristiche della Blues Band di Simone Nobile che offrono un repertorio Old Style ma sempre originale nei Groove Chicago Style, West Coast & Swing. Da 15 anni nel panorama Italiano Simone Nobile è un Autodidatta virtuoso che vanta diverse collaborazioni come il figlio di Muddy Waters “Mud Morganfield” in Italia per con 3 Tour, 2 Dischi con il grande Roberto Ciotti e varie in dischi del panorama Blues Italiano e Americano. “Whats Up ” il suo primo Disco nel 2009 con la Band Romana “The Caldonians Blues Band” da lui fondata nel 2003 con cover anni ’50 e brani originali. Da 2 anni con il nuovo quartetto per dare al pubblico Blues misto vecchi suoni anni ’50 con il quale sta preparando il nuovo disco con brani originali.

Simone Nobile, Voce & Armonica
Fabio Ramacci, Chitarra
Light Palone, Contrabbasso
Lorenzo Francocci, Batteria

DOMENICA 21 H 18:30
APERITIVO LIVE >>> JAZZ
OPEN BUFFET & LIVE MUSIC
CON: SOUL SHAKERS DUO

Nel magico viaggio la musica soul jazz blues si colora di sfumature e creativita’ con la chitarra di Stefano e la voce di Piera.

Piera Pizzi, Voce
Stefano Nencha, Chitarra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *