Rock in Roma: Marlene Kuntz al Teatro Romano di Ostia Antica


MARLENE KUNTZ IL 12 LUGLIO

“ 30 : 20 : 10 MK2 ” <<

ROCK IN ROMA – TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA

Nel 2019 i MARLENE KUNTZ compiono trent’anni di attività, festeggiano il ventennale del loro terzo disco – “Ho ucciso paranoia” – e lo fanno in dieci concerti doppi. Ecco perché 30 : 20 : 10 MK al quadrato. Il tour estivo della band farà tappa al ROCK IN ROMA 2019, per un imperdibile evento previsto per venerdì 12 luglio nella suggestiva venue del Teatro Romano di Ostia Antica.

I biglietti saranno disponibili in prevendita esclusiva via mailing list della band dalle ore 14.00 di giovedì 7 marzo alle ore 13.59 di venerdì 8 marzo.

Sarà inoltre possibile acquistare i biglietti su www.rockinroma.com e www.ticketone.it a partire dalle ore 14.00 di venerdì 8 marzo e nei punti vendita autorizzati Ticketone e Box Office Lazio dalle ore 10.00 di lunedì 11 marzo.

Dichiara la band: «Partiamo dai concerti doppi, da MK al quadrato. Due concerti per ogni serata: un primo tutto acustico e un secondo tutto elettrico. Per un totale di quasi tre ore di spettacolo. Abbiamo deciso di portare avanti l’esperimento fatto lo scorso ottobre a Milano, quando un pubblico attento ed emozionato ci seguì in queste due nostre dimensioni. Allora fu un esperimento, ora sarà una conferma, assecondando il desiderio di portare in giro per l’Italia la doppia anima che è insita nel nostro stesso nome.

Laddove il concerto acustico sarà un percorso intrigante nell’ambito della nostra intera discografia, pescando fra i pezzi che più si prestano a una rivisitazione di tale natura, nell’elettrico celebreremo il ventennale del nostro terzo disco, Ho ucciso paranoia, suonandolo per intero. Le celebrazioni dei dischi del passato stanno acquisendo per noi un fascino del tutto particolare: è estremamente piacevole e stimolante reimmergersi nelle atmosfere di composizioni pensate e suonate venti anni prima, scoprendo di essere sempre gli stessi musicisti accesi da passioni elettriche mai sopite e mai dimenticate. Un viaggio a ritroso ricco di emozioni che per qualcuno possono anche trasformarsi in nostalgia, ma una nostalgia densa di vitalità positiva e rigenerante.

A seguire… 30 anni di attività. E’ una cifra ragguardevole: quando da giovani iniziò la nostra avventura, più o meno 30 anni fa per l’appunto, mai avremmo osato sperare di incamminarci in un percorso così lungo e duraturo: quello che volevamo fare era un rock urticante e ben poco adatto a molti palati. Ma sapemmo conquistare una fetta di pubblico più grossa del prevedibile, e con essa e grazie a essa siamo arrivati fin qua, orgogliosamente convinti delle nostre visioni, pure e poetiche.




Infine: dieci date in dieci luoghi particolarmente suggestivi, scelti apposta per nobilitare l’atmosfera spesso magica e densamente poetica che si verrà a creare. Location estremamente affascinanti, come mai finora abbiamo avuto modo di beneficiare, in grado di fare da ottima cornice.

Sarà parte essenziale dello spettacolo un corredo di ingredienti fatto di tante piccole-grandi sorprese, raccontando per immagini e visual a cura di Bruno d’Elia la nostra storia, per la soddisfazione della vista e non solo dell’udito; e ci avvarremo per questo scopo di un regista proveniente dal mondo del teatro sperimentale: Fabrizio Arcuri, con cui abbiamo portato in giro per l’Italia il fortunato “Il castello di Vogelöd” insieme a Claudio Santamaria. Vogliamo che il concerto sia qualcosa di più di un semplice concerto: vogliamo sia una esperienza unica, e cercheremo di ottenere ciò alla nostra maniera, ovvero con un approccio genuinamente artistico e ricco di stimoli.

Con questo tour iniziamo una nuova collaborazione con Vertigo, che ci sta aiutando non poco ad organizzare questi spettacoli. Spettacoli che saranno più articolati e densi rispetto ai soliti nostri: lo sforzo sarà quello di offrire qualcosa di inaspettato e mai visto prima a un nostro concerto. Cercheremo di riuscirci e di far gioire con noi il nostro pubblico, che speriamo arrivi numeroso per giustificare e legittimare le nostre volontà di far qualcosa di bellissimo e ricco di energie profuse».

MARLENE KUNTZ – “ 30 : 20 : 10 MK2 ”
12 LUGLIO 2019
ROCK IN ROMA – TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA

Prezzo biglietti
Gradinata non numerata: € 25,00 + 3,75 d.p.

Apertura porte: h 19.30
Inizio concerti: h 21.00

Prevendite:

Prevendita esclusiva via mailing list della band dalle ore 14.00 di giovedì 7 marzo alle ore 13.59 di venerdì 8 marzo.

Rockinroma.com e Ticketone.it dalle ore 14.00 di venerdì 8 marzo.

Disponibili nei punti vendita autorizzati Ticketone e Box Office Lazio dalle ore 10.00 di lunedì 11 marzo.

Info e Contatti
www.rockinroma.com
www.the-base.it
mail to: info@rockinroma.com
Tel. 06.54.22.08.70
Info diversamente abili: 06.54.22.08.70

IL PROGRAMMA DEL ROCK IN ROMA 2019