‘Na Cosetta: gli eventi della settimana


Concerti dal 25 al 31 MARZO

‘NA COSETTA

Via Ettore Giovenale 54, Roma – Pigneto

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 18:00 alle 02:00

Inizio concerti ore 22:00

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA TAVOLI PER CENA AL NUMERO 327.1492873

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Sito web: www.nacosetta.com

INGRESSO GRATUITO

Lunedì 25 MARZO

OPEN SWING LAB

La festa swing del laboratorio musicale di Giorgio Cùscito

Da anni l’appuntamento fisso di ‘Na cosetta, l’Open Swing Lab è il laboratorio musicale dedicato agli stili del jazz e della cultura Swing ideato da Giorgio Cùscito con Gino Cardamone e Giuseppe Talone. Una festa aperta a musicisti e ballerini che, sopra e sotto il palco, danno vita a una vera e propria orchestra completa di fiati, violini, chitarre, washboard, batteria e voci che sperimenta, arrangia e danza insieme sui brani storici della Swing Era. L’Open Swing Lab raccoglie a sé musicisti e ballerini della scena swing romana e non solo, come un vero e proprio gruppo di studio che tutti i lunedì mette in scena uno spettacolo ogni volta diverso e tutto da ballare.

Sul palco: 1° SET

Giorgio Cùscito – sax tenore

Gino Cardamone – chitarra

Giuseppe Talone – contrabbasso


2° SET: OPEN SWING LAB & LINDY HOP AREA

Più di una jam session, una vera e propria scuola di musica a palco aperto dove non mancano le incursioni dei ballerini di lindy hop.

Martedì 26 MARZO

EDY

Le “Variazioni” di EDY, dall’avant-punk al pop d’autore

Sul palco di ‘Na cosetta EDY arriva in versione acustica voce e chitarra per un live set più intimo, accompagnato da Matteo Scannicchio al piano e ai cori. In scaletta tutto il suo ultimo ‘album “Variazioni” e cover riarrangiate che più lo rappresentano. Nato a Milano e cresciuto a Catania, EDY è compositore, musicista, produttore, autore e voce dei gruppi avant-punk Ultravixen e Jasminshock. Dopo oltre dieci anni di carriera e tantissimi live distribuiti tra Europa, USA e Giappone, nel 2017 comincia a lavorare al suo primo disco da solista. Il risultato è “Variazioni”, dodici canzoni di “pop d’autore” nate durante un periodo di convalescenza a seguito di un grave incidente. Il suo è un cambiamento espressivo forte verso la dimensione cantautorale pop, frutto anche dell’incontro con il produttore e musicista Marco Fasolo (Jennifer Gentle). Il live sarà intervallato anche da momenti di approfondimento con domande e risposte, per raccontare il disco al pubblico in modo ancora più “intimo”, nudo e vero.

Mercoledì 27 MARZO

CALTIKI

Psichedelia e rock anni ’50 con la band di Tommaso Di Giulio


Prendete il Rocky Horror Picture Show, i Sonics e I Corvi, mescolateli con una spruzzata di esotismo e avrete così una vaga idea di come suonano i Caltiki. Uniti dall’amore per gli anni ’50 americani, per la libertà dei ’60 inglesi e per la sperimentazione dei ’70 italiani, i Caltiki si dividono tra brani originali in lingua madre e rivisitazioni spericolate di grandi successi. La forza primitiva e liberatoria del rock n’roll dei Caltiki è un costante invito al ballo e a lasciarsi andare, tra colpi di coda lisergici e scintille boogie woogie.


Sul palco:

Tommaso Di Giulio – voce e basso

Giulio Filippini – chitarra

Marco Montesano – batteria

Giovedì 28 MARZO

CRISTA

La sua opera prima è “Femmina”, rock e irriverente

Crista è una cantautrice rock irriverente, una romagnola che non ha problemi a chiamare le cose con il loro nome mettendo in musica pensieri e parole di una donna libera. Non è un caso dunque che il nuovo disco, prodotto artisticamente da Manuel Fusaroli, si chiami “Femmina” e che Crista abbia coraggiosamente deciso di presentarlo in solitaria, chitarra e voce. Un nuovo tour che bada al sodo dove l’artista si presenterà
con l’essenziale, senza ammiccamenti e senza fronzoli, energica e ruspante come la sua Romagna.

In soli tre anni di attività e con un ep omonimo alle spalle, ha avuto l’opportunità di aprire il concerto di Caparezza in occasione della festa di Radio Onda d’Urto a Brescia e ha condiviso il palco con artisti come Vinicio Capossela, The Zen Circus, Giorgio Canali e Levante. Tra le collaborazioni più belle la sua voce al fianco di Lorenzo Kruger nel brano Vertigini dei NoBraino.

Venerdì 29 MARZO

ADRIANO BRANCATO

La nuova “Casa” del cantautore romano live a ‘na cosetta


A pochi giorni dalla release ufficiale del suo primo EP “Casa“, il cantautore romano Adriano Brancato presenta con tutta la sua band i nuovi brani. Canzoni inedite, autoprodotte, dove il cantautorato folk si miscela con accenti new wave e synth-pop. Spinto da una grande fascinazione per la forza comunicativa dei cantautori, Adriano Brancato inizia nel 2011 a comporre e a scrivere canzoni alla ricerca di un proprio linguaggio, semplice ma allo stesso tempo identificativo, attraverso cui raccontare le difficoltà di vivere alla ricerca di una dimensione umana più vera e profonda. Dopo anni di gavetta il 5 marzo 2019 il suo lavoro prende vita in questo EP autoprodotto in cui mette tutto se stesso.


Sul palco:

Adriano Brancato (chitarra acustica e voce)

Pierluca D’Agata (Basso)

Pablo Tarli (Batteria)

Antonio Mantino (chitarra elettrica/synth)

Sabato 30 MARZO

PROGETTO PANICO

Il ritorno del Progetto Panico dall’Universo n.6




A distanza di due anni da “Cattivi tutti quanti”, il Progetto Panico ritorna al suono e all’attitudine delle origini affidandosi alle preziose mani di Alessandro Fiori. In qualità di produttore artistico e polistrumentista è lui ad arricchire il disco con violini, tastiere vintage ed altri utensili trovati dentro la sua cantina studio conosciuta come il Rudere. Nasce così “Universo n.6“, il nuovo lavoro del Progetto Panico, uscito per Phonarchia Dischi e Dreamingorilla Rec. Nove tracce tra pop ruvido, a tratti psichedelico, e un punk ridotto all’osso. Il risultato è un disco più schietto dove la vena corrosiva e provocatoria sfuma a favore di una sgangherata malinconia da grande abbuffata.

Sul palco:

Enrico Carletti (chitarra e voce)

Luca Benedetti (basso)

Leonardo Mariani (batteria)

Francesco Marcolini (chitarra)

Progetto Panico è una band nata a Spoleto nel 2010 dalla collaborazione di tre musicisti: Enrico Carletti (chitarra e voce), Luca Benedetti (basso), Leonardo Mariani (batteria) e da quest’anno affiancati in tour da Francesco Marcolini (chitarra).

Nel 2011 esce il loro primo disco autoprodotto “Maciste in paranoia”. L’album ottiene da subito ottime recensioni e li fa notare da Karim Qqru che decide di produrre il disco successivo: “Vivere stanca”, registrato da Mattia Cominotto e dallo stesso Karim al Greenfog Studio, uscito per la Tirreno Dischi/Superdoggy music. Anche il nuovo LP viene accolto positivamente da critica e pubblico. Condividono il palco con le migliori band della scena musicale italiana e diventa open act ufficiale nel tour di “Canzoni contro la natura “ degli Zen Circus calcando palchi come l’ Alcatraz di Milano, il Flog di Firenze, Blackout di Roma e altri, per poi iniziare un lungo tour per tutta l’ Italia di oltre 50 date.

La proficua collaborazione con Karim Qqru continua per la realizzazione del terzo disco “CATTIVI TUTTI QUANTI” che lo vede di nuovo in veste produttore, affiancato al mixer da Manuele Fusaroli (Le luci della centrale elettrica, MDDPO, Giorgio Canali, Luca Carboni, Nada, The Zen Circus) che si occupa anche della produzione delle voci e del master. Dopo un anno di tour la band inizia una nuova avventura con Alessandro Fiori come produttore artistico e multistrumentista. Dalla proficua collaborazione, finalizzata dal master di Giovanni Versari, nasce l’ultimo album di prossima uscita.

Domenica 31 MARZO

PATRIZIA LAQUIDARA CON FRANCESCO FORNI E LUCA CAROCCI

Trio inedito sul palco per un nuovo live della serie “Zelo in Condotta”

Siciliana di nascita e veneta d’adozione, Patrizia Laquidara è la nuova ospite speciale di Zelo in Condotta. Cantautrice, attrice e scrittrice, con cinque album all’attivo pluri-premiati dal Club Tenco a Sanremo fino ai David di Donatello, è senza dubbio tra le figure più in ascesa della musica d’autore. Inafferrabile, poliedrica e brillante esordisce nella 13a edizione del Premio Città di Recanati (oggi Musicultura) vincendo subito premi per la Miglior Interpretazione, quello per la Miglior Musica e il Premio della Critica.

In combinazione con Forni e Carocci è pronta a dare spettacolo sul palco incrociando il suo repertorio con quello dei due cantautori. Non mancheranno inoltre nuove e inedite combinazioni sonore; Zelo in Condotta infatti è una serata unica, nata a ‘Na cosetta, in cui è possibile entrare in contatto con gli artisti, scoprire le loro influenze musicali, i percorsi artistici e personali. Tra i tanti ospiti convolti in passato troviamo infatti nomi come: Omar Pedrini, Nicolò Carnesi, Bianco, Giulia Anania, Roberto Angelini, Gnut, Daniele Celona, Gianluca De Rubertis e molti altri ancora.

• • •

Calendario Concerti

MARZO

1 Marzo – Salamone

2 Marzo – Enzo Savastano

3 Marzo – Imuri

4 Marzo – Open Swing Lab

5 Marzo – The Castaway + Gabriele Hintermann (That’s All Folks)

6 Marzo – Francesco Forni, Luca Carocci + Ciro Tuzzi (Zelo in Condotta)

7 Marzo – Non è mica da questi particolari che si giudica un cantautore (3° ed. del concorso)

8 Marzo – Nebbia

9 Marzo – Gianni Resta

10 Marzo – Carlo Valente

11 Marzo – Open Swing Lab

12 Marzo – Pier Cortese

13 Marzo – Pieravanti + Giovanni Truppi (Raccontami di te / Radio Sonica Show)

14 Marzo – La Cantera (serata by Spaghetti Unplugged)

15 Marzo – Vini & Vinili con ospiti The Pills (Dj set in vinile in collaborazione con Radio Rock)

16 Marzo – Egokid (showcase ore 18:00)

16 Marzo – Piji

17 Marzo – Sophia Danai (dal Canada)

18 Marzo – Open Swing Lab con ospite speciale Sebastien Chaumont (dalla Francia)

19 Marzo – Azul

20 Marzo – Campos

21 Marzo – Falò – l’open mic con il fuoco dentro

23 Marzo – Kitchen Machine

24 Marzo – Ruvio (presentazione disco)

25 Marzo – Open Swing Lab

26 Marzo – EDY

27 Marzo – Caltiki

28 Marzo – Crista (presentazione disco)

29 Marzo – Adriano Brancato

30 Marzo – Progetto Panico

31 Marzo – Francesco Forni, Luca Carocci + Patrizia Laquidara (Zelo in Condotta)

• • •

‘NA COSETTA

Via Ettore Giovenale 54, Roma – Pigneto

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 18:00 alle 02:00

Inizio concerti ore 22:00

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA TAVOLI PER CENA AL NUMERO 327.1492873

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Sito web: www.nacosetta.com

INGRESSO GRATUITO