“Una fermata in centro” è il nuovo singolo di Rossomalpelo


ESCE OGGI

UNA FERMATA IN CENTRO”

IL NUOVO SINGOLO DI

ROSSOMALPELO

(etichetta: Goodfellas)

Esce oggi, per GOODFELLAS, “UNA FERMATA IN CENTRO”, il nuovo singolo di ROSSOMALPELO, un brano intenso ed elegante dedicato “all’amore che salva”, frutto della straordinaria esperienza dell’artista come narratore e di nuove scelte musicali, dal sapore indie pop.

Link al brano su Spotify: https://open.spotify.com/track/0mTdQeaJtr5dF7ffxKYriz

Ci si potrebbe opporre al vento di dolore e di pensieri negativi chiedendo a sé stessi di provare a sopportare il peso degli eventi. Di tutti gli eventi. Desiderare poi di scivolare da pazzi solitari fino in fondo al piccolo sogno quotidiano di sentire di nuovo il sorriso venire da dentro. E allora scoprire e catturare immagini da raccontare alla fine del giorno e volerne sentire di nuove, che in fondo è l’amore che salva, e la solitudine forse non è che quel tempo d’attesa che resta tra le cosa da dire e l’occasione di poterne ascoltare di nuove.

E lasciarsi trafiggere da quell’ultimo raggio di sole sarà ribellione, perché hai scelto di farlo accadere.

Sergio Gaggiotti è il nome d’arte Rossomalpelo. Autore, compositore e scrittore, oggi la sua ricerca è quasi totalmente indirizzata verso la narrativa, ma non mancano intrusioni e collaborazioni che spaziano dal teatro al cinema, dalle colonne sonore alla progettazione di dischi-racconti che sappiano di vita vera. Nelle sue opere vivono uomini qualunque, esseri semplici, vite anomale in un mondo troppo grande per esistenze minime.

“...Io mi ribello. Mi rivolto contro un mio atteggiamento, un mio sentimento;

contro le ansie e la depressione.

Mi ribello al quotidiano costante instabile equilibrio tra “Sono” e “Rappresento”.

Insorgo contro il dolore. Accetto la solitudine ma non da solo.

Accetto tutto, ma mi ribello.Ho già tutto quello (L’amore) che serve…

Sergio Gaggiotti

CREDITS di “Una fermata in centro”

Titolo: Una fermata in centro

Durata: 03.02

Autore e compositore: Sergio Gaggiotti

Arrangiamento: Sergio Gaggiotti

Tutte le parti strumentali sono state scritte da Sergio Gaggiotti

Voci e chitarre: Sergio Gaggiotti

Interamente registrato al “Mr Limite (Sergio Rossomalpelo Gaggiotti) Home Studio”.

Missaggio e finalizzazione: Samuele Ravenna presso il “Wise Studio” Roma.

ROSSOMALPELO | BIOGRAFIA

Sergio Gaggiotti, in arte Rossomalpelo, nasce artisticamente nel 2003, quando produce e pubblica il primo disco “ROSSOMALPELO”, le cui 2000 copie vanno esaurite in soli tre mesi. Nel 2004 riceve il “Premio Ragazza di Benin City” al “Salone Internazionale del Libro di Torino” per l’impegno sociale sul tema della prostituzione con il brano “HULA”.




Nel 2005 pubblica MALAROMA (Nutrimenti, Maggio 2005), libro e CD allegato (PADAPE’ parole dalla periferia), che PRESENTA su SKY TV, ospite di Corrado Augias. Il disco contiene quattro brani arrangiati e prodotti da Conti e Gaggiotti, per una piccola orchestra di sassofoni, chitarre e attrezzi da cucina. Il libro MALAROMA, viene scelto come lettura dell’estate in alcuni licei romani.

In completa autonomia collabora con la struttura carceraria di Rebibbia e con l’associazione di ex detenuti “Papillon”, per la realizzazione del primo disco dei “Presi per caso”, il gruppo musicale nato e attivo all’interno della casa circondariale.

Nel 2007 Rossomalpelo è sopite della trasmissione televisiva “MATINEE”, in onda su RAI 2, e del programma di Vincenzo Mollica, DoReCiackGulp, in onda su RAI1, durante il TG dell’una e trenta.

Nel 2008 incontra Goran Bregovic, prima dell’esibizione del 23 luglio a Roma, presso il Teatro di Ostia antica, e terminano i lavori del terzo disco: “23 CON IL PELO E CON IL VIZIO”. L’Album trova immediato riscontro live e radiofonico e ne conseguono due collaborazioni importanti, la prima con l’italiana LIFEGATE RADIO e la seconda con l’etichetta discografica newyorkese PUTUMAYO, grazie alla quale il brano “Il mare mi salva”, sbarca in 35 paesi del mondo (100.000 copie e altrettanti download), interviste e passaggi radio in tutto il mondo, per finire con l’inserimento nella play list del Vaticano dove il brano “Il mare mi salva” si trova al 4° posto (Rossomalpelo è l’unico nome italiano della play-list).

Nel 2009 nasce lo spettacolo “ENTRO IN QUESTO SHOW”, scritto diretto e interpretato da Laureti, Nanna, Gaggiotti, con le musiche di Rossomalpelo.

Nel 2010 Rossomalpelo partecipa con la band al Concertone del Primo Maggio di Piazza San Giovanni.

Nel 2011 esce il singolo “38 Secondi”, con il video prodotto in collaborazione con Alessandro Laureti e Tiziano Tracà, rispettivamente autore e regista (RGB Cafè), a cui seguono gli spettacoli teatrali con Stefano Vigilante, Paolo Pesce Nanna, e la web serie “DIDIUS” Diario di un supereroe, di cui Rossomalpelo cura la colonna sonora, il soggetto e la sceneggiatura. Nello stesso anno cura il soggetto, la sceneggiatura e la colonna sonora di “24 ore”, corto realizzato per il festival internazionale “The 48 Hour Film Project”.

Dal 2014 al 2018 Rossomalpelo si esibisce dal vivo in tutta Italia.

Ha pubblicato:

Malaroma (Nutrimenti Editore, 2005). Didius : Diario di un supereroe (Protopop Edizioni, 2009). Tre Pasti nel futuro (Protopop Edizioni, 2013). Dove il mare non è blu (Protopop Edizioni 2014).

Ha scritto e inciso:

Rossomalpelo (2003). PaDaPè (2005). Socrates is dead (Colonna sonora de: Socrates is dead – Romeo, Libri, Ita. 2008). 23 Con il pelo e con il vizio (2010). Il muro nel deserto (Colonna sonora de: Il muro nel deserto, Corto, Usa, 2010).

Piccolo Possibilario del Necessibile (2018). Una fermata in centro (2019).

Per il teatro ha scritto:

Entro in questo show (Nanna, Laureti, Gaggiotti, 2007). Un’altra fine del mondo (Testo sceneggiatura e musiche, 2009). Io, me e l’altro mio me stesso dentro (Testo sceneggiatura e musiche, 2012).