Tutto e subito, nel video di Kento le immagini del presunto “rave” alla Sapienza


Dopo la notizia dei 21 indagati per ” violenza privata” nei presunti “rave” illegali presso l’università La Sapienza di Roma, un videoclip racconta l’accaduto da un altro punto di vista.

Si tratta di “Tutto e subito”, ultimo videoclip del rapper Kento pubblicato il 6 giugno su YouTube, dove si alternano le immagini di un live del musicista a un’azione di writing e street art antifascista. Le scene del concerto sono state raccolte proprio durante uno degli eventi autogestiti presso l’ateneo romano, descritti dalla stampa come “rave illegali”.

Ho scelto di usare quelle immagini per raccontare l’atmosfera che si respirava davvero alla Sapienza, -spiega Kento-. Non un rave o una specie di droga party a cielo aperto, come hanno raccontato alcuni giornali, ma un grande e bellissimo concerto. Un occasione per divertirsi, sicuramente. Ma anche per parlare, in musica, di temi importanti e di futuro“.




Kento, che non è nuovo a queste prese di posizione, tra rap ed elettronica racconta di lotta controcorrente, controcultura e antifascismo sono i concetti che sono sviluppati nel testo del nuovo singolo.

VIDEOCLIP UFFICIALE