‘Na Cosetta Estiva: gli ultimi eventi musicali della stagione


‘NA COSETTA ESTIVA

Concerti dal 10 al 15 Settembre

‘NA COSETTA ESTIVA

IL FINALE DI STAGIONE •

Via del Mandrione 63, Roma

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 18:00 alle 02:00

Inizio concerti dalle ore 21:00

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Sito web: www.nacosetta.com

Info: 327.1492873


Martedì 10 Settembre
PEPPE SERVILLO & SOLIS STRING QUARTET
Biglietto 15 euro

Una collaborazione cominciata nel 2013 quella tra Peppe Servillo, voce degli Avion Travel, e i Solis String Quartet che nel loro primo progetto “Spassiunatamente” affrontarono insieme, e con il dovuto rispetto, i capolavori della canzone classica napoletana. Dal 2016 tornano insieme in tour con “Presentimento”, disco che può essere considerato a tutti gli effetti la naturale prosecuzione di un progetto che non smette di spaziare in un immenso panorama musicale andando da Gil a Viviani, da E.A.Mario a Cioffi/Pisano, da Scalinatella a Mmiez’o grano a M’aggia curà. La lista di autori e canzoni testimonia l’entità di uno spettacolo, sempre in bilico tra musica e teatro, che tocca le corde poetiche e cariche di sentimenti.

Quella del presentire è spesso la condizione degli artisti, dei narratori, come dei poeti autori di queste canzoni che nei loro versi presentono e annunciano segreti, presenze, tradimenti, ciò che di nuovo potrebbe accadere o si vorrebbe accadesse, e lo fanno con parole che sembrano mai udite come fossero i veggenti, gli indovini della nostra vita sentimentale. La musica aggiunge senso e la parola precisa col riso e col pianto, le orchestrazioni inscenano un improvviso teatrale come se la vicenda nascesse ora col canto e annunciasse il paradiso tra sonno e veglia. Insistiamo nel ricongiungere tessere alla nostra stanza napoletana che a volte gode di una vista bellissima.” (Peppe Servillo)

Sul palco:
Peppe Servillo: voce
Vincenzo Di Donna: violino
Luigi De Maio: violino
Gerardo Morrone: viola
Antonio Di Francia: cello e chitarra

——————————-

Mercoledì 11 Settembre
MALDESTRO
Biglietto 10 euro

Maldestro sale sul palco di ‘Na cosetta estiva per un concerto full band tra i più attesi, per intensità emotiva e poesia. Con le canzoni del suo ultimo disco “Mia Madre Odia Tutti Gli Uomini” Maldestro ha scelto infatti di raccontare una parte della sua vita, come un flusso di coscienza rimandato da uno specchio. Dieci storie che vi prendono per mano e vi portano nel suo mondo senza alcuna riserva. La produzione artistica è stata affidata a Taketo Gohara, sound designer che ha firmato lavori di Vinicio Capossela, Brunori Sas, Marta sui Tubi, Negramaro, Motta, Ministri, Verdena, Mauro Pagani e molti altri.

È stato naturale scrivere questo disco, sapevo che prima o poi sarebbe accaduto, che avrei fermato da qualche parte un pezzo della mia vita. Nuda e cruda, tenera e violenta, persino dannata a volte. Averla vinta sul dolore non serve a niente se prima non lo comprendi, è solo un vuoto a perdere. Con il dolore bisogna cooperare, solo in questo modo la ricerca della felicita non porta stanchezza. Questo è un disco che mi toglie l’armatura e quindi, libero di amare.” (Maldestro)

Maldestro, pseudonimo di Antonio Prestieri (Napoli, 11 marzo 1985) comincia giovanissimo a studiare pianoforte ma durante l’adolescenza si avvicina al teatro. Da quel momento decide di dedicarsi completamente alla recitazione, alla regia ed alla drammaturgia. Scrive oltre quindici opere e vince numerosi premi e riconoscimenti. Nel 2013 decide di pubblicare alcune canzoni tra le quali “Sopra al tetto del comune” e “Dimmi come ti posso amare”, brani che gli faranno vincere tra il 2013 e il 2014 numerosi premi (tra i quali il Premio Ciampi, De André, SIAE, AFI, Palco Libero e Musicultura) e che saranno poi contenuti nel suo primo album “Non trovo le parole”, pubblicato il 14 aprile 2015 e con il quale è arrivato secondo alla Targa Tenco come miglior album d’esordio. Maldestro è stato inoltre inserito nell’album del Club Tenco dedicato a De André. Nel 2017 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Canzone per Federica, classificandosi al secondo posto fra le “Nuove Proposte” e vincendo il Premio della Critica del Festival della canzone italiana “Mia Martini” relativo a tale sezione, il Premio Lunezia, il Premio Jannacci, il Premio Assomusica e il Premio Miglior Videoclip. Il 24 marzo 2017 pubblica il secondo album, I muri di Berlino. Il disco contiene fra gli altri il brano Abbi cura di te, che viene inserito nella colonna sonora del film Beata ignoranza.

Abbi cura di te https://www.youtube.com/watch?v=HA6EcDzLEgY
La felicità https://www.youtube.com/watch?v=bNgGf5Zs5F4

——————————-




Giovedì 12 + Venerdì 13 Settembre
KEEPON LIVE FEST
Il meeting della musica dal vivo arriva a Roma sul palco di ‘Na cosetta estiva
Biglietti da 5 a 30 euro per i pacchetti di entrambi i giorniDisponibili su https://www.keeponlivefest.it
Nella piazza di ‘Na cosetta estiva arriva la nuova edizione del KeepOn Live Fest 2019, il meeting annuale dell’associazione di categoria dei Live Club, Festival e dei professionisti della musica dal vivo. Sono in partenza da tutta Italia a Roma per partecipare a questa full immersion di due giorni ricca di eventi, incontri e panel sul mondo dei live club, booking, festival e della tecnica.
In risalto sul palco i vincitori della KeepOn LIVE Parade, classifica dei migliori artisti votata dagli addetti ai lavori italiani nel corso di quest’anno. La Rappresentante di Lista (BEST Live), Auroro Borealo (BEST New Live) e Walter Celi (BEST Performer) e ancora Ginevra e Punto.exe; saranno loro i protagonisti della Live Parade Show della prima serata del meeting romano giovedì 12 Settembre.
La Rappresentante di Lista https://www.youtube.com/watch?v=Cwys8Ue_FYQ
Organizzato dall’Associazione di Categoria KeepOn LIVE, in collaborazione con Doc Servizi, ’Na Cosetta, iCompany e shesaid.so, il meeting sarà anche eco-friendly. Oltre ai temi caldi del settore della musica dal vivo, sul tavolo della due giorni viene affrontata anche la sostenibilità sull’ambiente della musica dal vivo. L’evento è anche un’occasione per sviluppare nuove buone pratiche provando ad eliminare l’utilizzo della plastica grazie alla partnership con “Amico Bicchiere“, il bicchiere in polipropilene (PP) personalizzabile, infrangibile, riutilizzabile e riciclabile, e con Ecozona Iberian, sistema di distribuzione dell’acqua che abolisce le bottiglie in PET.
Presente anche Mare Vivo, associazione ambientalista che dal 1985 si batte per la difesa del mare e delle sue risorse, interlocutore con cui verrà stilato un vademecum per incentivare l’ecosostenibilità dei festival classificandoli attraverso un sistema di stelle marine, similmente a quanto accade nel settore alberghiero.

——————————-

Sabato 14 Settembre
EGOKID

Biglietto da definire
Cinici, irriverenti, innamorati e glamour gli Egokid arrivano sul palco di ‘na cosetta estiva con il loro nuovissimo album “Disco Disagio“. Nel loro pop elettronico e glam gli Egokid raccontano l’amore ai tempi dei gattini, del televoto e dell’aloe vera in un’istantanea emotiva ironica e profonda del disagio moderno. I testi si fondono con una grande ricerca sui suoni, all’insegna di un disco funk tagliente, internazionale ed elettronico.

Protagonisti da oltre dieci anni della scena indie milanese gli Egokid sono una delle realtà più solide e amate del panorama indie milanese. Il loro è un pop d’autore che accosta canzoni d’amore e brani ispirati da tematiche sociali, ironia dissacrante, divertimento e atmosfere più pensose. Non a caso sono stati anche co-autori di alcuni testi per Baustelle, Paola Turci e Samuele Bersani.

Gli Egokid sono:
Diego Palazzo (anche nei Baustelle, voce, chitarre, tastiere), Piergiorgio Pardo (voce, tastiere)
Giacomo Carlone (batteria, percussioni ed elettronica)
Davide il dEbE Debenedetti (tastiere, synth e chitarre)
Cristian Clemente (chitarre, tastiere, ukulele appena possibile)
Giuseppe Fiori (anche nei Rezophonic, basso)

Disco disagio – https://www.youtube.com/watch?v=_24AXRSKDK4

——————————-

Domenica 15 Settembre
EDORDO PESCE & BAND featuring STEFANO SCARFONE

Festa di chiusura di ‘Na cosetta estiva
Biglietto da definire
Una festa finale che unisce musica e spettacolo è in arrivo sul palco di ‘Na cosetta estiva. Dopo oltre tre mesi di programmazione è arrivato il momento di concludere questa stagione di live all’aperto con un evento speciale con protagonista l’attore e musicista Edoardo Pesce.
Fresco di David di Donatello per il suo ruolo in Dogman, Edoardo Pesce ha da sempre unito alla sua attività di attore alla la musica, scrivendo e suonando con la sua band appassionata di “blues, soul, romanesco” The S.Peter’s Stones. “I was born in T.B.M” è stato l’album di esordio con questa formazione; un viaggio, ironico e surreale nel mondo e nel quartiere dove Edoardo Pesce è nato e cresciuto (Tor Bella Monaca). La sua performance è caratterizzata da monologhi, battute, canzoni inedite e brani della tradizione romana riarrangiati. Affiancato dalla sua storica band e dalla “speciale” chitarra di Stefano Scarfone, Edoardo Pesce si racconta attraverso la musica affrontando con ironia temi anche seri: dallo sfruttamento del lavoro nero alla vita di periferia e ovviamente l’amore, il tutto all’insegna del migliore teatro canzone.
Vojo Cantà così – https://www.youtube.com/watch?v=tqv28MZI6KM