‘Na Cosetta: i concerti della settimana


I concerti dal 12 al 17 novembre

‘NA COSETTA

Via Ettore Giovenale 54, Roma – Pigneto

Orari di apertura: dal Martedì alla Domenica dalle 18:00 alle 02:00

Chiusura settimanale: Lunedì

Inizio concerti ore 22:00

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA TAVOLI PER CENA AL NUMERO 06.45598326

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Sito web: www.nacosetta.com

INGRESSO GRATUITO

Martedì 12 novembre

GIUSEPPE ANASTASI

Il vincitore della Targa Tenco 2018 come migliore opera prima sale sul palco de ‘Na cosetta con “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo”

Dopo la vittoria della targa Tenco e dopo il tour estivo, Giuseppe Anastasi approda sul palco di ‘Na Cosetta con una scaletta che comprende sia i brani del suo disco “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo” che i successi scritti per altri artisti, e lo fa raccontandosi e raccontando aneddoti e curiosità del suo percorso artistico. Un live originale e coinvolgente.

«“Canzoni ravvicinate del vecchio tipo”, come dice lo stesso titolo è un album “old style” – spiega Giuseppe Anastasi – un album acustico, suonato in tutte le sue parti. Un album di canzoni che trattano vari argomenti, con un unico denominatore, l’osservazione della vita che mi circonda in tutte le sue sfumature».

Giuseppe Anastasi è autore e compositore, nato a Palermo nel 1976. Durante la sua carriera artistica ha collaborato con tantissimi grandi artisti tra cui Mogol, Arisa, Cheope, Noemi, Emma, Michele Bravi, Mauro Ermanno Giovanardi, Mauro Pagani, Mario Lavezzi. Nel 2018 pubblica il suo primo personale progetto discografico “Canzoni ravvicinate del vecchio tipo” aggiudicandosi la targa Tenco come migliore opera prima.

Ricominciare – https://youtu.be/KeQHxOoG4aw

Mercoledì 13 novembre

FALÒ • L’OPEN MIC CON IL FUOCO DENTRO

“Entriamo in letargo” edition

Nuovo appuntamento con l’”open mic” Falò. Sul palco l’invito è aperto ad artisti di ogni estrazione, dai cantanti ai cabarettisti, dagli stand up comedian ai poeti. Pochi minuti per lasciare il segno interpretando a proprio modo il tema della serata: “Entriamo in letargo”.

A disposizione degli artisti sul palco una chitarra, una tastiera ed un microfono. La maggior parte degli artisti viene selezionata prima dell’evento attraverso candidature direttamente nell’evento Facebook. Solo pochi posti vengono assegnati last minute a chi si candida durante la serata. Conducono lo show Tom Armati e Leonardo Sinibaldi, coppia di dj e musicisti che da 6 anni porta avanti questo format che raccoglie le performance più bizzarre della Capitale.

Giovedì 14 novembre

LINGUE A SONAGLI

Il salotto sgualcito di Radio Rock live a ‘Na cosetta. Ospiti: Annalisa Aglioti, The Niro e INNER SKIN

Alla corte di Luca Bussoletti, dove passano cantanti, attori, politici, giornalisti e influencer, arrivano nuovi ospiti: l’attrice, autrice, comica e danzatrice Annalisa Aglioti, il cantautore The Niro e la band INNER SKIN. Annalisa Aglioti ha lavorato con diversi registi di teatro contemporaneo come Pina Bausch e Cesare Ronconi e con registi di opere brillanti come Massimiliano Bruno; ha fatto parte del cast di Zelig off e Colorado cafè e tra i protagonisti della serie tv Immaturi. The Niro, nome d’arte di Davide Combusti, protagonista della scena indie-rock dal 2002. Al suo attivo ha 4 album di cui 3 in inglese. Lo ritroviamo in apertura dei concerti di Sondre Lerche, Tom Hingley di Inspiral Carpets, Deep Purple, Lou Barlow, Badly Drawn Boy e Amy Winehouse. È uscito da pochissimo il suo nuovo progetto discografico, The Complete Jeff Buckley and Gary Lucas Songbook che vede per la prima volta insieme tutte le canzoni scritte da Jeff Buckley e Gary Lucas, inclusi cinque titoli finora non presenti in nessun album. La band romana INNER SKIN ha da poco rilasciato il singolo “Poison”; viene annoverata tra le band emergenti più interessanti nel loro genere secondo ReverbNation.

Venerdì 15 novembre

ZELO IN CONDOTTA: FRANCESCO FORNI E LUCA CAROCCI CON CLAUDIO GIOVANNESI

Il duo più indisciplinato della Capitale ospita Claudio Giovannesi

Francesco Forni e Luca Carocci sono pronti a dare spettacolo sul palco incrociando le loro esperienze a quelle dell’ospite speciale di questa nuova serata: Claudio Giovannesi. Regista, sceneggiatore e compositore, con il suo terzo lungometraggio, Fiore (di cui ha curato anche la colonna sonora oltre alla regia), conquista sei candidature ai David di Donatello 2017 e ai Nastri d’argento 2017, tra cui quelle per il miglior film e la miglior regia. Nel 2019 dirige La paranza dei bambini, film tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano, e di cui è anche sceneggiatore assieme allo stesso Saviano e Maurizio Braucci, presentato in concorso al Festival di Berlino 2019 dove vince l’orso d’argento per la migliore sceneggiatura.




Non mancheranno quindi nuove e inedite combinazioni sonore e non; Zelo in Condotta infatti è una serata unica, nata a ‘Na cosetta, in cui è possibile entrare in contatto con gli artisti, scoprire le loro influenze musicali, i percorsi artistici e personali. Tra i tanti ospiti convolti in passato troviamo infatti nomi come: Omar Pedrini, Nicolò Carnesi, Bianco, Giulia Anania, Roberto Angelini, Gnut, Daniele Celona, Gianluca De Rubertis e molti altri ancora.

Sabato 16 novembre

PIJI

Il ritorno di Piji sul palco de ‘Na cosetta

Torna sul palco de ‘Na cosetta un artista straordinario: Piji Siciliani, accompagnato dalla chitarra e live electronics di Egidio Marchitelli, le tastiere di Lewis Saccocci e dal basso di Francesco Saverio Capo.

Cantautore romano, attivo da diversi anni nella scena italiana, Piji è stato 16 volte 1° classificato in rassegne dedicate ai cantautori e ha al suo attivo 4 partecipazioni alla Rassegna Premio Tenco di Sanremo, oltre a tantissimi altri riconoscimenti collezionati negli anni. Con il “Piji Project” e i vari progetti paralleli (come la Emmet Ray Manouche Orkestra) ha svolto in questi anni un incessante lavoro live che ha toccato le principali rassegne italiane (Umbria Jazz, Blue Note Milano, Roma Jazz Festival, Verona Jazz, Pescara Jazz, Villa Celimontana Jazz Festival, Casa del Jazz, per citarne alcune).

Ha all’attivo tre libri, più di venti diverse trasmissioni radiofoniche da conduttore (condotte negli anni per Radio Città Futura e Rai International) e la partecipazione musicale in moltissimi spettacoli teatrali (tra gli altri “A letto dopo Carosello”, “Cibami”, “Dunque, lei ha conosciuto Tenco?”, “Il punto G. Oltraggio a Giorgio Gaber”, “Delirio a tre”, “Voci nel deserto”) ultimo dei quali “Non si uccidono così anche i cavalli?” prodotto dal Teatro Brancaccio per la regia di Giancarlo Fares con Giuseppe Zeno, Sara Valerio e 14 attori/ballerini in scena.

Nell’estate 2019 nasce il nuovo progetto discografico di Piji, nato dalla collaborazione dell’etichetta Ellepiartin e il direttore artistico Niccolò Petitto. Il 9 agosto esce il primo singolo del nuovo progetto: “Misanthropy Village”, con la partecipazione straordinaria di Stefano Di Battista e Massimo Boldi.

“Misanthropy Village” – https://www.youtube.com/watch?v=ftjtx74BEEo

Domenica 17 novembre

OPEN SWING LAB

Domenica, il giorno del laboratorio musicale di Giorgio Cùscito dedicato alla musica swing

Da anni l’appuntamento fisso e immancabile di ‘Na cosetta, l’Open Swing Lab è il laboratorio musicale dedicato agli stili del jazz e della cultura Swing ideato da Giorgio Cùscito con Gino Cardamone e Giuseppe Talone. Una festa aperta a musicisti e ballerini che, sopra e sotto il palco, danno vita a una vera e propria orchestra completa di fiati, violini, chitarre, washboard, batteria e voci che sperimenta, arrangia e danza insieme sui brani storici della Swing Era. L’Open Swing Lab raccoglie a sé musicisti e ballerini della scena swing romana e non solo, come un vero e proprio gruppo di studio che mette in scena uno spettacolo ogni volta diverso e tutto da ballare. L’appuntamento è confermato tutte le domeniche, per finire in allegria e stile la settimana musicale di ‘Na cosetta.

Sul palco: 1° SET

Giorgio Cùscito – sax tenore

Gino Cardamone – chitarra

Giuseppe Talone – contrabbasso

2° SET: OPEN SWING LAB & LINDY HOP AREA

Più di una jam session, una vera e propria scuola di musica a palco aperto dove non mancano le incursioni dei ballerini di lindy hop.

• • •

Calendario Concerti

Tutte le informazioni aggiornate sugli eventi in programma sono disponibili sul sito www.nacosetta.com e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/nacosetta/

12-17 novembre

12 novembre – Giuseppe Anastasi

13 novembre – Falò – Open Mic

14 novembre – Lingue a sonagli (con Bussoletti, Annalisa Aglioti, The Niro e INNER SKIN)

15 novembre – Zelo in condotta (con Forni e Carocci, Claudio Giovannesi)

16 novembre – Piji

17 novembre – Open Swing Lab (di domenica)

‘NA COSETTA

Via Ettore Giovenale 54, Roma – Pigneto

Orari di apertura: dal Martedì alla Domenica dalle 18:00 alle 02:00

Chiusura settimanale: Lunedì

Inizio concerti ore 22:00

PRENOTAZIONE CONSIGLIATA TAVOLI PER CENA AL NUMERO 06.45598326

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/nacosetta

Sito web: www.nacosetta.com

INGRESSO GRATUITO