Gli appuntamenti del 10 e 11 Luglio a Villa Celimontana

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico ESTATE ROMANA 2020-2021-2022

INGRESSO LIBERO
______________________
VILLAGE CELIMONTANA
Villa Celimontana
Via della Navicella, 12
00184 ROMA
info 3490709468
www.villagecelimontana.it

SABATO 10 LUGLIO

12.00 – BRUNCH STORIA E MUSICA:

“CONVERSAXIONI” A CURA DI ATTILIO BERNI

Anche quest’anno al Village Celimontana torna l’appuntamento con i Brunch che per la prima volta si svolgeranno sia il sabato che la domenica. Un percorso musicale di storia e musica che ci accompagnerà dal Dixieland allo Swing, dalla Bossanova al Jazz, passando anche per altri generi. Musica, storie, aneddoti nella meravigliosa cornice di Villa Celimontana ci condurranno ancora una volta nella storia del Festival, all’ora di pranzo. Si comincerà con il concerto alle 12.30, una pausa Brunch alle 13.15, e poi la seconda parte.

Al centro grandi artisti, personaggi e le epoche della storia del jazz, un appuntamento a metà tra concerto e narrazione per rivivere la storia e per ascoltare la musica. Ad alternarsi sul palcoscenico ci saranno grandi oratori e musicisti accompagnati dalle proprie band che ci appassioneranno con racconti e musica come solo loro sanno fare. Protagonista di questo incontro sarà Attilio Berni che racconterà la storia del sax attraverso lo spettacolo “CONVERSAXIONI: Musiche, storie ed incredibili strumenti per raccontare la storia del più misterioso dei tubi sonori…”

SABATO 10 LUGLIO

22.00 – GIGÌ & LA NOWADAYS ORCHESTRA

Il grande repertorio dei primi Musical, dei Cabaret o Night Club della Broadway dimenticata. La voce che ci condurrà in queste atmosfere è quella di Gigì (in arte Pamela Lacerenza): una voce unica, piena di talento e carisma, uniti per far vibrare ed emozionare il pubblico che l’ascolta.

Gigì rappresenta un’artista completa, “come quelle di una volta”: una cantante che balla ed intrattiene il pubblico, effervescente ed ironica ma allo stesso tempo magnetica, con tanta voglia di riportare alla luce e ad un pubblico più giovane, un repertorio retrò ancora oggi tutto da scoprire. La sua voce porta alla ribalta brani intramontabili tratti dai più famosi musical di successo della Broadway di “qualche anno fa” come New York New York, Life is a Cabaret, Big Spender, All that jazz, fino ai grandi classici dello swing americano come L.o.v.e., Sing Sing Sing, Lady is a Tramp e tanti altri.

Line-up

Mauro Scardini Pianoforte

Vincenzo Meloccaro sax e clarinetto

Roman Villanueva tromba

Gino Binchi Batteria

Nicola Ronconi contrabasso

DOMENICA 11 LUGLIO

12.00 – BRUNCH STORIA E MUSICA

RITRATTI IN BOSSA & JAZZ A CURA DI MAFALDA MINNOZZI

Anche quest’anno al Village Celimontana torna l’appuntamento con i Brunch che per la prima volta si svolgeranno sia il sabato che la domenica. Un percorso musicale di storia e musica che ci accompagnerà dal Dixieland allo Swing, dalla Bossanova al Jazz, passando anche per altri generi. Musica, storie, aneddoti nella meravigliosa cornice di Villa Celimontana ci condurranno ancora una volta nella storia del Festival, all’ora di pranzo. Si comincerà con il concerto alle 12.30, una pausa Brunch alle 13.15, e poi la seconda parte.

Al centro grandi artisti, personaggi e le epoche della storia del jazz, un appuntamento a metà tra concerto e narrazione per rivivere la storia e per ascoltare la musica. Ad alternarsi sul palcoscenico ci saranno grandi oratori e musicisti accompagnati dalle proprie band che ci appassioneranno con racconti e musica come solo loro sanno fare. 

Domenica 11 luglio l’appuntamento è con lo spettacolo Sensorial ESTATE – Ritratti In Bossa & Jazz a cura di Mafalda Minnozzi, accompagnata per l’occasione dal chitarrista, produttore artistico e arrangiatore newyorchese Paul Ricci. Il repertorio e gli arrangiamenti originali di Sensorial ESTATE sono maturati durante i lunghi mesi lontani dal palco, in cui Mafalda Minnozzi ha dato sfogo alla sua incontenibile creatività realizzando avvincenti concerti in streaming e nuove produzioni.

Per tornare ad incontrare gli applausi della platea ha così immaginato una proposta sul filo dell’emozione, disegnando una dimensione intimista ed essenziale con colori blues a quei ritratti musicali “in bossa & jazz” grazie ai quali il suo album SENSORIAL si appresta a concorrere al Grammy Latino 2021 in sette diverse categorie. In scena i classici di Jobim come “Águas de Março”, “A Felicidade” e “Once I Loved”, “ma anche Metti Una Sera A Cena” di Ennio Morricone, “Mocidade” di Toninho Horta e “Samba da Benção” di Baden Powell, il tutto in una miscela originale di Brasile, Italia e jazz di New York che permette di intrecciare un tema di John Coltrane con la composizione bahiana “É Preciso Perdoar”.

DOMENICA 11 LUGLIO

21.00 – LEZIONE DI BALLO PRIMI PASSI CON SWINGIN’UP BOOGIE ROMA

22.00 – BEVO SOLO ROCK’N’ROLL – NEWTONES

 L’appuntamento della domenica al Village Celimontana è con Bevo Solo Rock’n’Roll: una serata vintage all’insegna della musica degli anni ’50. Prima del concerto la scuola di ballo Swingin’up Boogie Roma utilizzerà lo spazio pedana del Festival per una dimostrazione di ballo gratuita. Il LIVE di domenica 11 luglio è con I Newtones.

Immaginate un talent show in una scuola superiore di New York, immaginate un angolo di strada a Brooklyn al calare del crepuscolo, immaginate gruppi di ragazzi radunati ai piedi di una scalinata di New Jersey, che cantano insieme raccontando i loro sentimenti, con la tenacia che solo gli Italo-Rockers riescono a tirar fuori. I NewTones riportano in vita il meglio della musica DooWop Americana degli anni ’50.

Dai romantici lenti, ai ritmi Rock and Roll, questa band consolidata si propone con le sue perfette armonie ed in perfetto stile. Clem, Damiano e Fabrizio suonano insieme da oltre dieci anni ed i NewTones sono la sintesi della loro passione per la musica americana anni ’50 e per le armonizzazioni vocali. Sono riusciti in soli tre anni ad entrare a pieno titolo tra le band di maggior rilievo nella scena europea Rock and Roll, partecipando a numerosi festival in Italia, Germania, Olanda, Spagna; la loro musica viene passata regolarmente dai dj appassionati in tutto il mondo, dall’Europa agli USA.

Il loro primo singolo, prodotto dalla “Dreamers records” su vinile a 45 giri, ha riscosso un successo unanime; contiene due brani originali scritti da Clem e Damiano ed arrangiati dalla stessa band. Nel 2019 la conferma del buon lavoro svolto, con la composizione del brano ufficiale del 20° ‘Summer Jamboree’, il più grande festival europeo dedicato agli anni ’40 e’ 50. I NewTones continuano i loro concerti in giro per l’Italia e l’Europa, nel frattempo lavorano al loro primo CD di brani inediti, che dovrebbe arrivare entro il 2021.

Tutte le domeniche inoltre, sempre prima del concerto, ci sarà la mostra “Lolá London Style”: 8 anni di riproduzioni vintage, dagli anni 20 agli anni 60, in esclusiva per Village Celimontana.