YEULE annuncia l’uscita del nuovo album: “Glitch Princess” dal 4 Febbraio

Nata a Singapore ma londinese d’adozione, è musicista, performer, attrice e pittrice con un’estetica vicina al mondo dei videogame, degli anime e del fantasy contemporaneo.

‘Glitch Princess’, terzo lavoro di yeule, è il successo annunciato per una delle artiste più originali della sua generazione, capace di radunare migliaia di fan durante le dirette TWITCH, comunicare, presentarsi e suonare in modo unico, innovativo e attuale.

YEULE, ovvero Nat Cmiel, è nata a Singapore alla fine degli anni ’90, in seguito si è trasferita a Londra per studiare arte e moda. Proprio in Inghilterra ha iniziato a costruirsi una carriera come musicista e artista totale grazie all’utilizzo dei nuovi media.

‘Glitch Princess’ ed il primo singolo ‘Don’t Be So Hard …’ sono fortemente influenzati dalle colonne sonore dei video game, dall’ambient elettronica e dallo shoegaze sperimentale, a cui yeule aggiunge un modo di cantare unico nel suo genere. ‘Glitch Princess’ arriva a soli due anni di distanza da ‘Serotonic II’, che aveva iniziato i media indipendenti al culto online di yeule.

Yeule ci tiene a precisare la sua natura non binaria e plurale come persona, artista e cyborg, cresciuta online davanti al monitor del suo computer stringendo relazioni attraverso le convenzioni sociali di un hikikomori.

Dal 4 Febbraio 2022 per Bayonet Records
tracklist:

1. My Name Is Nat Çmiel
2. Electric
3. Flowers are Dead
4. Eyes
5. Perfect Blue feat. Tohji
6. Don’t Be So Hard on Your Own Beauty
7. Fragments
8. Too Dead Inside
9. Bites on My Neck
10. I <3 U
11. Friendly Machine
12. Mandy

Info yeule:

Instagram

Twitter

YouTube