Charity Café: concerti dal 14 al 17 ottobre

I live di Paolo Recchia, Cold Shot, Pierluigi Petricca.

GIOVEDÌ 14 – VENERDI’ 15 OTTOBRE

PAOLO RECCHIA TRIO

Double Jazz Night – ore 22:00

Il sassofonista contralto Paolo Recchia è uno degli artisti jazz che ha iniziato a farsi notare nel mondo della musica grazie ad uno straordinario linguaggio ed un suono personale fatto di melodia, lirismo, padronanza armonica, sensibilità e swing. Il Trio di Paolo Recchia opera da un lato precise e coraggiose scelte stilistiche proponendosi di ripercorrere, con originalità e intelligenza interpretativa, alcuni capolavori della grande tradizione jazzistica, dall’altro cavalca con estro e sensibilità la sua vena compositiva offrendo brani originali tratti dai suoi album.

Line-up

Paolo Recchia, Sax Alto

Giuseppe Romagnoli , Contrabbasso

Francesco Merenda, Batteria

SABATO 16 OTTOBRE

COLD SHOT

Blues Night – ore 22.00

La Cold Shot band nasce nel 2001 per iniziativa del chitarrista e cantante Davide Papaleo. Il gruppo propone un tributo al grande chitarrista texano Stevie Ray Vaughan, offrendo un’ampia panoramica della sua produzione musicale. Duranti quesgti anni di attività la band si è attirata l’attenzione della stampa specializzata, finendo persino sulla copertina della celebre rivista “Chitarre”. Hanno partecipato a numerosi festival dedicati al Blues, in particolare Il prestigioso Liri Blues Festival e lo European Festival di Bucharest.

Line-up

Davide Papaleo, Voce & Chitarra

Alberto Biasin, Basso

Fabrizio Facus Cucchiella, Batteria

DOMENICA 17 OTTOBRE

PIERLUIGI PETRICCA – ONE MAN BAND

AperiLIVE – ore 18:30

Pierluigi Petricca rappresenta il blues delle origini quello acustico, suonato per le strade, nei piccoli club (che meglio si identificano nei Juke Joint del Deep South americano) e nei festival dedicati come pochi san fare in Italia. La scelta di una carriera da “Busker” rispecchia la filosofia del bluesman di una volta, libero da ogni vincolo (almeno nella musica) e capace di far divertire la gente. Ha acquisito un modo proprio e unico di rendere le sue emozioni attraverso le sei corde della chitarra resofonica, grazie allo studio intenso dei maestri del blues del delta (Charlie Patton, Blind Lemon Jefferson, Bukka White, Furry Lewis, Mississippi Fred McDowell). Dopo l’iniziale esperienza con i Papa Leg Band Pierluigi incontra Marco Tinari col quale nel 2005 inizia l’avventura Papa Leg Acoustic Duo dove il Delta Blues Sound mississippiano diventa il vero centro dei principali festival italiani (Trasimeno Blues, Rootsway, Ameno Blues, Liri Blues, ecc..) ed esteri con tour europei (Polonia, Finlandia, Svizzera, Olanda, ecc..) e in USA (Mississippi e Tennessee) dove avranno la possibilità di collaborare con tantissimi artisti come Jimbo Mathus, Olga Munding, Rich Del Grosso, Bill Abel, Jon Short, Elam McNight, registrando anche due apprezzati CD: Railroad Blues (2007) e Back To Mississippi (2009). Dal 2011 inizia la carriera solista di PG con un continuo peregrinare per le polverose strade del blues, tornando in sala d’incisione prima ospite di Paola Ronci e della Jona’s Blues Band Band per poi approdare al suo primo lavoro solista, quell’At Home (2015) che tanto successo ha riscosso dalla stampa specializzata. Il 2016 lo vede nuovamente in sala di registrazione per la costruzione di un altro importante tassello nella sua discografia: Tales And Other Stories, ennesima conferma della bravura e sincerità di PG Petricca. Nel 2020 realizza con Gipsy Rufina un Cd dai sapori Folk blues in dialetto Fucense – Reatino. E a ottobre di questo anno è in uscita il suo terzo lavoro solista “Bad Bays”.

Pierluigi Petricca, Voce, Chitarra & FootStomp

Per via del distanziamento, i posti fronte palco all’interno del locale, si sono ridotti a 14.

I concerti avranno sempre inizio alle ore 22:00 e si svolgeranno sempre in 2 SET

a differenza pre-covid, ora, per i pochi posti a disposizione, è stato adottato lo stile “Americano” ad ogni SET sarà prevista una Prima Consumazione Obbligatoria al costo minimo di 10€

Posti disponibili:
3 tavolini da 2 persone nella parte superiore del nostro piccolo “anfiteatro”
più altri 2 tavolini da 4 persone nella parte inferiore
Prenderemo Prenotazioni solo per la Cena con ingresso dalle 20:30 alle 21:00 (poi decade)

Charity Cafè
Via Panisperna 68