Nuovo album per la Rinky Tinky Jazz Orchestra e appuntamenti live

Esce venerdì 15 ottobre “Ready For Another Universe” il nuovo album della RINKY TINKY JAZZ ORCHESTRA. Rispetto al primo fulminante esordio “Dreamers” del 2019, nel quale la RTJO si presentava al pubblico cimentandosi con grandi classici della canzone italiana riarrangiati in una muscolosa chiave funky, in “Ready For Another Universe” l’ensemble guidata dal sassofonista Peppe Russo compie il passo di scrivere, oltre che arrangiare, sette brani originali di grande effetto, grazie all’altissima qualità dei musicisti coinvolti, alcuni fra i migliori strumentisti in circolazione in Italia, e alla splendida voce della solista Roberta Gentile. Un’evoluzione inarrestabile che parla di cambiamento, di rinascita e di amore, chiave universale per capire il senso della vita.

Il disco contiene anche due cover, “Un’estate al Mare”, il brano di Franco Battiato e Giusto Pio che venne portato al successo dall’indimenticabile Giuni Russo, e uno dei grandi classici di sempre, “Quando Quando Quando” di Tony Renis.

“Un’estate al Mare” è stata scelta anche come primo estratto del nuovo album, lo scorso giugno, con un coinvolgente video girato lungo le coste tirreniche, presentato anche in una puntata di Blob su Rai 3.

L’album è stato anticipato anche dal videoclip del brano “Another Universe”, primo capitolo di una trilogia visuale che accompagnerà la release del disco.

Lo stile che la RTJO propone tocca tutte le derivazioni del blues e del jazz come il funk, il soul, con un’energia che emerge sin dalle prime note di ogni brano in cui melodia e virtuosismo si rincorrono continuamente, rendendo impossibile stare fermi nell’ascolto. Hanno appreso alla perfezione la lezione di band come Tower of Power, così come le grandi orchestre jazz statunitensi e latinoamericane, con spirito e gusto mediterraneo. Il risultato è un coraggioso progetto con oltre dieci elementi di organico, che in un’epoca di dominio pressoché assoluto di tecnologia digitale, ha la splendida temerarietà artistica di soffiare aria fresca e meravigliosamente suonata nelle orecchie, di toccare anime e cuori, di essere fisicamente visibili e presenti.

PEPPE RUSSO DESCRIVE IL CONCEPT DI “READY FOR ANOTHER UNIVERSE”

“Un disco nato durante la pandemia; periodo unico, spaventoso e inaspettato.

Una naturale evoluzione artistica nata dalla necessità di guardarci più da vicino, di ascoltarci riscoprendoci cambiati, maturati da un mondo rivoluzionato nel suo più profondo essere.

‘Ready for Another Universe’ è un viaggio intimo verso la scoperta dell’unicità del nostro stile, della bellezza della vita assaporata con la speranza e la fiducia di far parte di un ‘nuovo universo’, più illuminato e più vero. Un faro puntato sull’importanza dell’amore, in ogni sua più variegata forma. La musica (rappresentata dal colore magenta nelle illustrazioni del nostro cd che è stato concepito come un viaggio visivo da compiere affiancato all’ascolto delle canzoni) è la forza del cambiamento, l’unica vera fonte di rinascita.

Sette brani inediti che spaziano dal R&B, al Jazz, al Funk, allo swing e al Pop e due cover italiane; omaggi alle nostre radici, la nostra sorgente, il nostro inizio.”

TRACKLIST:

1.         Another Universe

2.         Mr. Funk

3.         Don’t give up on me

4.         I’m Ready

5.         I keep goin on (everything but love)

6.         One for the road

7.         Un’estate al mare

8.         Catch us (if you can)

9.         Quando quando quando

MUSICISTI PRESENTI NEL DISCO:

Francesco De Rubeis (Batteria)

Alessandro Corsi (Basso)

Fabrizio Aiello (Percussioni)

Stefano Ciuffi (Chitarra)

Edoardo Petretti (Tastiere)

Mirko Rinaldi  (Tromba)

Antonio Padovano (Tromba)

Ambrogio Frigerio (Trombone)

Tommaso Costantini (Saxes)

Peppe Russo (Saxes, Flauto)

Fabrizio Emilio Giorgi (Coro)

Silvia Celestini Campanari (Coro)

Francesca Ciampa (Coro)

Roberta Gentile (Voce)

Prodotto da JSM S.r.l.

Direttore Artistico: Giuseppe Russo

Recording & mixing: Gianluca Siscaro presso Village Recording Studio

Masterizzato da Marco D’Agostino – 96kHz.it Mastering Studio