RAME in concerto a Marmo – opening act JOE VICTOR (Martedì 8 Settembre)


Martedì 8 Settembre 2015
RAME in concerto a MARMO (Piazzale del Verano 71 – Roma)
opening act JOE VICTOR

RAME

MATTIA BRESCIA: voce, timpani, chitarra acustica
ARON CARLOCCHIA: synth

Nato dall’incontro con Fabio Grande (cantante de I Quartieri, produttore per Marcello e il mio amico Tommaso, The Shalalas, Joe Victor, Fantasmi, Mai stato altrove, nonché tra i fondatori di Bravo Dischi) e Matteo Portelli (bassista dei Mamavegas, ex MiceCars e Yuppie Flu, già produttore di Jonny Blitz, Bue, Tom Armati, Roberto Scippa, e collaboratore a tempo non perso del progetto Carpacho), RAME è il primo progetto ufficiale del cantautore romano Mattia Brescia.
Al progetto si unisce molto presto anche Aron Carlocchia, pianista, produttore di musica elettronica e tastierista dei Mary in June e di AndyTrema: il cantautorato che incontra l’elettronica, dando vita ad una voce del tutto originale e potente, che risuona, grazie ai testi di Brescia, tra le liriche dell’ Arcadia e la poesia di Majakovsky.




L’EP di prossima uscita, che insieme hanno confezionato, è già nel titolo una dichiarazione d’intenti: ”Esercizi di Ammirazione”, un piccolo prestito da Emile Cioran, scrittore rumeno, francese per scrittura e adozione, con un piccolo sottotitolo a fargli da lapidario: ”Si confondono le Stagioni”. Un tributo ai movimenti del Cosmo e dello Spazio, gli stessi dell’Anima; uno sguardo acuto e indolente, vagamente malinconico, eppure pieno di Gioia, sulla morte delle Stagioni, non le “mezze’”, ma proprio quelle “vere”, quelle che c’erano una volta.

https://www.facebook.com/pages/RAME/1391731091122662?sk=timeline

Joe Victor (acoustic set)

Gabriele ” Howlin’ ” Amalfitano: voce e chitarra

https://www.facebook.com/pages/Joe-Victor/1500878923506647?sk=info&tab=page_info