Marco Maggiore: dal 27 febbraio in radio il singolo “Shining Boy”, primo estratto dall’album “Passwords”


“Shining Boy”, il singolo di Marco Maggiore, in
programmazione radiofonica da venerdì 27 febbraio

Da venerdì 27 febbraio, sarà in programmazione radiofonica “Shining Boy”, il
primo singolo estratto da “Passwords”, l’album d’esordio dell’esperienza
solistica di Marco Maggiore.
In “Shining Boy”, il batterista e produttore milanese, allievo di Tullio De
Piscopo e conosciuto al pubblico per le collaborazioni internazionali con
Eumir Deodato e Michael Manring, esprime per la prima volta tutta la sua vena
cantautorale montando, su una melodia scritta insieme all’amico di una vita,
poco tempo dopo scomparso, un testo a lui dedicato, profondamente toccante e
permeato da un’emozionale suggestività.
Il brano, in lingua inglese, si compone di atmosfere in contrapposizione dove la
ritmica serrata delle percussioni descrive i tristi fotogrammi di una perdita,
mentre il ritornello, in cui l’atmosfera cupa scompare, si trasforma in un
liberatorio grido di aiuto rivolto ad una persona e ai valori in cui ha creduto nel
corso della sua esistenza.
Il singolo è prodotto su etichetta “M81”, è firmato da Marco Maggiore,
Fabio Beltrami, Viky Ferrara ed è impreziosito dal tocco di Paolo
Donnarumma al basso, celebre musicista dei piu? grandi capolavori della
discografia italiana per artisti come Lucio Dalla, Battiato, Bennato, De Gregori,
Mia Martini, Giuni Russo.
Ulteriori informazioni sono disponibili su:
Website: http://www.mmgroove.com
Facebook: https://www.facebook.com/marcomaggioregroover
YouTube: https://www.youtube.com/user/waterboy281
Twitter: https://twitter.com/MarcoMaggiore




BIOGRAFIA:
Marco Maggiore (Castellanza,1981) è un batterista, produttore artistico e
vocalist; Inizia a suonare la batteria all’età di 5 anni seguendo le orme musicali
del padre saxofonista; allievo del grande Tullio De Piscopo e Batterista di diversi
gruppi rock, jazz e, funk dal 2001 è apparso in diverse trasmissioni televisive RAI
ed emittenti televisive nazionali private ed ha tenuto concerti su alcuni dei più
prestigiosi palchi in tutto il mondo. Nel 2004 fonda, con Daniele Gregolin e Joeri
Hommerson, la band Euro Groove Department, con la quale realizza dischi, dvd e
tour in tutto il mondo, collaborando, fra gli altri, con il famoso bassista
statunitense Michael Manring. Dal 2010 collabora con il vincitore del Grammy
Award, Pianista e arrangiatore Eumir Deodato (Frank Sinatra, Bjork, Earth Wind
& Fire, Phil Collins, Kool & the Gang, Al Jarreau, Wes Montgomery…) nell’ambito
di alcuni Tour Europei e producendo diversi video musicali dal vivo. Sempre nel
2010, spinto dal continuo desiderio di ricerca artistica intraprende anche la sua
esperienza solistica con la realizzazione di due singoli :”Rising Sun” del 2010
(Brano testimonial di GAIA107, L’EDIFICIO PIù ECOLOGICO AL MONDO) e “Pink
Moon” (remake del celebre brano del cantautore cult inglese Nick Drake) del
2011, nel quale Marco attraversando generi e linguaggi che spaziano dalla world
music all’elettronica al cantautorato, cura personalmente tutti gli aspetti
realizzativi dell’opera sperimentando le potenzialità dello studio di registrazione
di cui è proprietario, EAGLE EYE STUDIO. Nel 2014 vede la luce PassWords,
primo album della sua esperienza solistica che contiene i due singoli
precedentemente realizzati; il disco, distribuito in tutto il mondo, ha destato
pareri molto positivi da pubblico e critica ed è stato annoverato fra le 10 migliori
uscite discografiche del 2014 dalla redazione di WakeUp News aggiudicandosi il
5° posto. Fra le Altre collaborazioni di rilievo nella carriera di Marco,è degna di
nota quella dal vivo con alcuni noti comici di Zelig tra i quali Ale e Franz, Alberto
Patrucco e Flavio Oreglio. Nel 2011 accompagna in Tour alla batteria, la ex
cantante del gruppo Elisir, Paola Donzella, vincitrice del Premio Tenco. Marco ha
suonato, fra gli altri, con: Adam Nitti, Brian Beller, Bob Culbertson, Joeri
Hommerson, Daniele Gregolin, Andrè Pelat, Matteo Bassi, Luca Calabrese, Luca
Scansani, Michele Franzini, Andrea Lombardini , Alberto Bollati, Paolo
Donnarumma, molti altri… Da sempre Marco dedica parte della sua attività
musicale alla didattica ed all’insegnamento della batteria svolgendo una fitta
attività di workshop e seminari collaborando anche con note scuole di sede a
Milano ed interland e partecipando ad eventi percussionistici di grande rilievo
internazionale come il LONDON DRUM SHOW ed il “PERCFEST MEMORIAL
NACO”.